Oggi, 5 Aprile 2018, ha inizio la 23ª edizione del Romics, una delle più grandi rassegne internazionali sul fumetto, l'animazione, il cinema e i videogiochi.
Sono stati oltre 200.000 i visitatori delle scorse edizioni e anche quest'anno si prevede un'affluenza ancora maggiore.

4 giorni di manifestazione ininterrotta

La fiere offre un vasto programma per tutti coloro che la visiteranno, con numerosissime WebStar ospiti tra cui Riccardo Accattatis (RichardHTT), Francesca Presentini (Fraffrog), Lorenzo Ostuni (Favij) e tanti altri.
Ovviamente non mancano facce note del mondo degli anime e dei fumetti e sarà possibile incontrare anche la famosissima cantante Cristina D'Avena.

Potrebbe interessarti anche: Siamo giunti alla 10° edizione del Modena PLAY

Tra le varie attività, presso lo stand Trust Gaming sarà possibile provare dal vivo le migliori periferiche di gioco del brand giocando a titoli del calibro di Rainbow Six Siege, Fortnite, FIFA e Far Cry 5. Inoltre i prodotti del brand saranno oggetto di una serie di offerte imperdibili esclusive in occasione del Romics. Visitando questa pagina avrete accesso al calendario completo delle attività gaming previste per tutti e 4 i giorni.

Ovviamente non poteva mancare lo stand di casa Microsoft, che nel suo spazio al Pala Games vi farà provare novità e cavalli di battaglia della sua produzione di giochi.
Sarà possibile giocare a: Player Unknown's Battlegrounds, Sea Of Thieves, Forza Motorsport 7 e Minecraft.

Romics D'Oro

Come ogni edizione la fiera assegnerà l'importante premio chiamato Romics D'Oro.
Quest'anno verrà dedicato alla carriera di Tsukasa Hojo, il creatore di Occhi di Gatto, celebre fumetto giapponese che narra le avventure di tre ladre, pubblicato per la prima volta nel 1971, anche se in italia è comparso per la prima volta nel 1999. Si tratta di un fumetto che ha venduto più di 18 Milioni di copie.

Romics d'oro

Inoltre il Romics D'Oro verrà assegnato anche a Massimo Rotundo, grande maestro del fumetto italiano, cofondatore della Scuola Romana dei Fumetti, grande interprete del fumetto eroico e di amatissimi personaggi come Tex e Brendon.

Quest'anno sarà anche assegnato il primo Romics D'Oro ad un attore: si tratta di Martin Freeman, protagonista del film Lo Hobbit, in cui interpreta il giovane Bilbo Baggins. Freeman inoltre ha lavorato sul grande schermo con Marvel nei film Capitain America: Civil War e Black Panther.