Amazon Prime

Lentamente ma inesorabilmente, Alexa sta diventando un assistente video sempre più competente. A gennaio Amazon ha lanciato la sua Video Skill API progettata per offrire un maggiore controllo sulle app via cavo e satellitari di aziende . Un aggiornamento di questa settimana porta invece la sempre più importante capacità di utilizzare l’assistente intelligente per avviare la registrazione.

La nuova feature si unisce a una serie di funzioni già disponibili dai principali fornitori, tra cui Dish, TiVo, e DIRECTV e Verizon – ognuno dei quali probabilmente aggiornerà il proprio set di per adeguarsi alla nuova funzionalità. Il tutto funziona come ti aspetteresti.

Puoi ad esempio dire “Alexa, registra la partita della squadra X” e il servizio associato farà proprio questo.

Un’altra novità in questo aggiornamento è la possibilità di passare direttamente alle opzioni di navigazione di uso frequente, come le interfacce DVR o i servizi video come Netflix o Prime. Una volta in un programma specifico, gli utenti possono chiedere ad Alexa di fare cose come mettere in pausa lo spettacolo e l’assistente si conformerà.