Amazon, Amazon ed ancora Amazon; si, perché il colosso guidato da Jeff Bezos fa parlare di sé per l'ennesima volta.

A quanto pare, il celebre player dell'e-commerce sarebbe infatti in procinto di realizzare un progetto di grandi vedute con Poste Italiane, il noto ente di servizi di spedizione pacchi e raccomandate.

LEGGI ANCHEAmazon lancia "Consegna Oggi" per clienti Prime di Milano

Nuovi servizi di spedizione

Difatti c'è solo un difetto, se così mi concedete di chiamarlo, nella stragrande maggioranza dei servizi di spedizione ed è il limite massimo di orario di consegna, normalmente fino alle 18, che per molte persone impegnate con lavoro e studio potrebbe risultare scomodo.

Inoltre, tanti corrieri devono rispettare una determinata fascia oraria in base alla zona e non possono accordarsi liberamente con i clienti.

Dopo questa premessa sappiate che Deliver 2022, il progetto nato dalla collaborazione sopracitata, punta a risolvere tutto ciò e creare forza lavoro.

LEGGI ANCHE: Amazon introduce il nuovo Echo Dot Kids Edition

Consegne inoltrate e nei weekend

I due player di mercato hanno infatti intenzione di rivoluzione il mercato del delivery con Poste Italiane che metterà a disposizione dell'azienda statunitense i corrieri di SDAMistralAir,in modo tale da garantire la consegna pacchi nella fascia serale inoltrata, fino alle 19:45 e soprattutto nel weekend.

Ma non è tutto qui, infatti il servizio postale nazionale ha affermato che questa partnership porterà nei prossimi anni a ben 10.000 assunzioni nel settore della logistica pacchi.

Un'ottima mossa, per entrambe le aziende, che potrebbe realmente aumentare a dismisura la propria presenza sul territorio nazionale ed eliminare i concorrenti definitivamente. L'appeal ed il trustworthy che emana questo accordo ha infatti la possibilità di instaurare un clima favorevole anche allo sviluppo di nuovi servizi finanziari e di customer care; per entrambi ovviamente.