Andare lontano, la campagna a sostegno dei bambini affetti da malattie genetiche rare

Le persone affette da particolari patologie genetiche non hanno una vita facile nella società moderna, sia per i pregiudizi altrui, sia per la mancanza di un aiuto concreto nella situazioni più comuni della propria vita quotidiana.

Telethon, fondazione rinomata nella raccolta fondi e sostegno di azioni volte alla beneficenza, ha quindi deciso di lanciare un’azione di crowdfunding per sensibilizzare l’audience agli ostacoli e le difficoltà che i bambini possono incontrare ogni giorno.

Il momento di agire

Il nome della campagna è “Andare lontano” e vuole puntare a fare passi avanti nella ricerca ed agevolare determinate situazioni nell’ambiente scolastico per tutti i ragazzi affetti.

La raccolta fondi andrà infatti a finanziare l’istituto SR-Tiget di Milano e conseguentemente supportare il progetto “Come a casa“, un programma di sostegno ed assistenza ideato per supportare le famiglie che vivono questa situazione.

Sul sito ufficiale di “Andare Lontano” sarà possibile effettuare le donazioni fino al prossimo 15 ottobre 2017. Attualmente sono stati oltrepassate le donazioni per una valore di oltre 17 mila euro.

Qui di seguito il link che porta a, sito della campagna per la raccolta fondi, ove gli utenti potranno dare uno sguardo al contenuto e le caratteristiche dell’importante iniziativa.

Un concorso, per non finire

Ovviamente al progetto si sono uniti vari partner, tra questi AZ, Oral-B e CNH Industrial ed è inoltre ospitato dalla piattaforma Produzioni dal Basso.

Ma non è tutto qui, infatti è stato indetto un concorso all’interno della campagna: “Insieme per andare lontano”. La partecipazione sarà consentita a tutte le scuola del territorio nazionale che abbiano aderito ai progetti di carattere educativo targati telethon.

Gli istitui dovranno fare richiesta di un kit e gli studenti, per iscriversi, dovranno presentare un disegno raffigurante un coltello o una forchetta.

Qui invece il link al sito di Telethon, dove è possibile trovare articoli e bollettini sul tema delle persone affette da particolari patologie, e non solo.

Quella di Telethon è sicuramente un’iniziativa che rispecchia le verie potenzialità e la mission del crowfunding: partire dal basso per costruire qualcosa di concreto ed utile alla comunità. D’altronde è proprio questo una sorta di payoff stesso della campagna.