Android Wear 2.0

Android Wear 2.0, la nuova versione del sistema operativo montato dalla maggior parte degli smartwatch, è ora in arrivo su altri modelli. Anche se l'aggiornamento sarà rilasciato in leggero ritardo rispetto a quanto annunciato in precedenza.

Android Wear

Il sistema operativo, nato sulle fondamenta di Android, è disponibile sulla maggior parte degli smartwatch in commercio. Questo nasce, come la controparte per smartphone, dalla necessità di unificare questo mercato, anche in modo da facilitare la vita agli sviluppatori, dando loro la possibilità di creare le proprie applicazioni per un unico sistema operativo.

Ad Android Wear va attribuito anche il merito di rendere compatibile uno smartwatch che utilizza il sistema operativo con qualsiasi smartphone Android, a patto che esso esegua una versione pari o superiore ad Android 4.4 Kitkat.

Android Wear 2.0

Concentrandoci sulla nuova versione del sistema operativo, questa porta numerosi miglioramenti rispetto alla versione precedente. Oltre a rivoluzionare l'interfaccia, le notifiche ed alcune animazioni, l'update ha introdotto la possibilità di usare alcune applicazioni sotto rete Wi-Fi, rendendo così possibile l'utilizzo dello smartwatch senza essere costantemente collegato al cellulare.

Android Wear 2.0
Alcune delle nuove funzioni introdotte con l'update.

Un'altra feature degna di nota é la tastiera QWERTY, con tanto di funzionalità Swipe, in modo da velocizzare la scrittura. Legata alla scrittura, grazie all'update, la funzionalità rende ora possibile scrivere "a mano libera" sul display. Ciò che scriveremo verrà interpretato dallo smartwatch, per poi essere rielaborato nei caratteri standard.

Dispositivi compatibili con l'aggiornamento

Come già accennato, Android Wear 2.0 è in ritardo di qualche ora rispetto alla tabella di lancio per via di un bug, che è stato corretto nel corso della giornata. Dopo questo intoppo, il roll out continuerà in questi giorni, e vedrà protagonisti i seguenti smartphone:

  • Polar M600;
  • Nixon Mission;
  • Fossil Q Wander;
  • Fossil Q Marshal e Michael Kors Access Q.
Ecco i dispositivi che riceveranno Android Wear 2.0
Ecco i dispositivi che riceveranno Android Wear 2.0.

Questi nuovi smartwatch vanno ad aggiungersi agli indossabili già aggiornati precedentemente: Fossil Q Founder, Casio Smart Outdoor Watch WSD-F10 e TAG Heuer Connected.

In caso il vostro dispositivo non compaia tra quelli sopracitati, non disperate: l'aggiornamento è infatti approdato solo sulla metà dei dispositivi previsti da Google, perciò non resta che aspettare.