La linea gaming AGON di AOC si espande ulteriormente con un monitor "Born to battle", stiamo parlando di AG352QCX, un monitor curvo da 35 pollici con rapporto a 21:9 ed una risoluzione WFHD (2560×1080 pixel).

Specifiche Tecniche – AOC AGON AG352QCX

  • Linea: AOC AGON;
  • Dimensioni: 819.84 x 345.87 mm;
  • Formato Schermo: 21:9;
  • Tipo di pannello: MVA;
  • Luminosità: 300 cd/m2;
  • Contrasto: 2000:1;
  • Colori: 16,7 Milioni;
  • Angolo di visione: 178/178°;
  • Tempo di Risposta: 4 ms;
  • Risoluzione Massima: UW-UXGA 2560×1080 pixel;
  • Frequenza di Aggiornamento: 200 Hz (Compatibile con FreeSync e Adaptive-Sync);
  • Peso approssimativo: 11,8 kg;
  • Altoparlanti: 2 x 5 W;
  • Altre funzioni: FlickerFree, Vesa 100×100, i-Menu, Kensington Lock, Plug and Play.

1Packaging di AG352QCX

AOC AGON AG352QCX Box

Il packaging si presenta con una rappresentazione del monitor e alcune informazioni basilari in basso a destra. Nell'angolo destro superiore possiamo trovare il logo della serie AGON.

L'interno è ben strutturato, vi sono diversi strati di polistirolo e spugna con apposite tasche dedicate alla cavetteria. Una sezione sul retro è dedicata ai piedi del supporto a slide del monitor, mentre al centro possiamo trovare il pannello curvo da 35 pollici curvo, questo molto ben protetto.

All'interno dell'imballaggio, oltre al pannello e alla base troviamo:

  • Cavo HDMI;
  • Cavo DisplayPort;
  • Alimentatore;
  • CD con driver e utility varie.

2Design e funzionalità

AOC AGON AG352QCX Design

Il design punta sul lucido, troviamo infatti una cornice di colore nero lucido, accompagnata dalla scritta AGON e due zone retroilluminate in tre colori differenti.

Un supporto in plastica e acciaio molto largo, resistente e pesante, garantisce la massima stabilità al pannello MVA, che vi ricordiamo è molto più fragile in confronto ad un pannello IPS. Lo stand permette una rotazione tra i -30 e 30 gradi, e ha un inclinazione da -5.5 a 29 gradi. L'altezza del pannello ha uno spazio di regolazione di circa 120 mm.

AOC AGON AG352QCX Rotazione e altezza

Connettività

Nella parte posteriore del monitor, troviamo due sezioni, una in basso al centro e una laterale.

AOC AGON AG352QCX Connettori centroLa prima delle sezioni comprende:

  • 1 x HDMI 2.0;
  • 1 x DisplayPort 1.2ad;
  • 1 x DVI Dual Link;
  • 1 x VGA;
  • 1 x Mini-USB per controller monitor;
  • Audio entrata/uscita;
  • Microfono entrata/uscita;
  • Connettore alimentazione.

AOC AGON AG352QCX Connettori lato

La seconda sezione è posta sul lato, leggermente inclinata rispetto alla prima, questa presenta i seguenti connettori:

  • Microfono entrata/uscita;
  • Entrata audio/mic 3.5mm;
  • 2 x USB 3.0 Type A;
  • 1 x USB 3.0 micro Type B.

Controller esterno

AOC AGON AQ352QCX Controller

Un comodo accessorio dell'AOC AGON AG352QCX è il controller esterno, collegabile al connettore Mini-USB Type B sul retro del monitor. Grazie a questo controller è possibile spostarsi comodamente nell'OSD ed è possibile cambiare rapidamente il preset video.

OSD e altre funzioni

Nella parte inferiore del monitor, vi è un piccolo stick analogico, questo permette un controllo completo dell'OSD e la possibilità di configurare rapidamente 4 funzioni.

AOC AGON AQ352QCX Pad OSD

All'interno dell'OSD è possibile configurare le seguenti opzioni:

  • Luminosità, contrasto e gamma;
  • Colori singoli con selettori RGB, profili pre-impostati come gaming, lettura e luce blu;
  • Rapporto di visualizzazione (21:9, 16:9, 4:3 e automatico);
  • Lingua, volume speaker, autospegnimento e risparmio energetico.

Dallo stick analogico è possibile selezionare il colore dei LED posti nella parte inferiore e sul retro del monitor in tre colori differenti (rosso, verde e blu), è inoltre possibile disattivare la funzione.

AOC AGON AQ352QCX Luci OFF

AGON AG352QCX riesce a soddisfare anche le esigenze minori dei videogiocatori. Un utile accessorio integrato è il gancio per le cuffie, comodo per chi non fosse in possesso di uno stand apposito per il proprio headset.

AOC AGON AQ352QCX Stand Headset

3Display

AOC AGON AQ352QCX Display

Il monitor presenta un pannello MVA curvo UltraWide (21:9). Con una risoluzione WFHD 2560×1080 (UW-UXGA) ed una frequenza di aggiornamento a 200 Hz, AOC AGON AG352QCX aumenta drasticamente l'esperienza di un videogiocatore in quanto a fluidità, soprattutto se si parla di giochi di categoria "arena" o giochi di corse.

Ovviamente, per sfruttare al meglio la potenza di questo monitor, è consigliato in hardware abbastanza performante per raggiungere un frame rate equivalente alla frequenza di aggiornamento del monitor.

Parlando di maggiori dettagli riguardo al pannello, questo ha un tempo di risposta pari a 4 ms GTG, un rapporto di contrasto statico di 2000:1, una luminosità di 300 cd/m² ed un angolo di visione di 178/178°. Il pannello MVA pur essendo molto performante porta con sé tre punti negativi:

  1. La fragilità, esso è infatti molto più fragile di un pannello IPS;
  2. Lo sfasamento dei colori, un problema che risalta molto con colori chiari su sfondo scuro o che tendono sul rosso;
  3. Matrice esagonale leggermente visibile con colori tra il blu e il grigio, probabilmente si tratta di un componente del pannello MVA. Questo, anche se minimamente, si nota e può dare fastidio se visto da molto vicino.

Per il resto il pannello è davvero ottimo, massima fluidità e, nonostante il terzo punto negativo, vi è un'ottima resa dei colori.

4Conclusioni

Il prezzo è ora fisso a circa 690 euro (Amazon), abbastanza meritati a nostro parere. Nonostante il fragile pannello, l'intero monitor è composto da ottimi materiali resistenti ed una base solita.

L'AOC AGON AG352QCX è quindi un ottimo monitor per i videogiocatori, sconsigliato per soli lavori di grafica ma consigliatissimo a chi vuole sfruttare al meglio la potenza del proprio hardware nell'ambito del gaming.

Per ulteriori informazioni riguardo AOC AGON AG352QCX vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale del produttore, raggiungibile tramite questo link.