Google Camera

Direttamente dalla Beta 3 di Android P ecco la nuova versione della Google Camera v5.3, l'app fotocamera sviluppata dalla società omonima preinstallata su tutti i suoi modelli di Pixel. È particolarmente nota per via del suo algoritmo considerato come il migliore da molti utenti.

Google Camera v5.3: la dissezione dell'APK mostra novità interessanti

AndroidPolice si è occupata di dissezionare l'APK per scoprire quali sono le novità presenti in questa versione, e queste sono le novità che sono riusciti a recuperare:

La prima riguarda il pieno supporto allo scatto in RAW+JPEG permettendo di ottenere immagini senza compressione e di maggior qualità, quindi i prossimi Pixel 3 e Pixel 3 XL potrebbero avere il supporto allo scatto in RAW.

Le altre tre novità importanti invece riguardano una funzione (probabilmente tramite AI) per la correzione della distorsione dei contorni di volti e soggetti causate dal campo visivo della lente.

In campo video troviamo invece una funzione che permette di scegliere automaticamente che framerate video utilizzare in base al contenuto che si vuole creare, ed è probabile che venga implementata anche una funzione che sfrutta tutti i microfoni dello smartphone (normalmente viene usato solo un microfono), per creare un audio surround "3D".

Per chi è interessato a provarla, l'app si può scaricare da APKMirror ma serve avere installata la beta di Android P.