Kickstarter, uno dei siti di crowdfounding più famosi al mondo, tre anni fa lanciava la propria applicazione su iOS, tutti di conseguenza si aspettavano un imminente lancio dell’app anche su Android, che però non è mai arrivato, fino ad oggi. 

Solo ieri la famosa azienda ha pubblicato la propria app anche sul Play Store di Google, che permette agli utenti di aggirarsi tra i tanti progetti e di finanziarli, esattamente come nella versione web.

Kickstarter Android App

L’app inoltre consente di restare aggiornati sui progetti finanziati, o ad esempio di conoscere i progetti finanziati dai vostri amici. Purtroppo però, manca una delle funzionalità principali, ovvero la possibilità di creare e gestire campagne di raccolta fondi, anche se il team di sviluppo ha già annunciato che tale funzionalità arriverà a breve.

Il design dell’app non è stato lasciato in secondo piano, e adotta in modo completo e dettagliato il Material Design di Google.

Kickstarter Android App

Il motivo del rilascio dell’applicazione anche in una versione per gli utenti del robottino verde dopo tutto questo tempo si può trovare nel tentativo dell’azienda di espandersi anche in territorio Europeo, dove Android sicuramente domina il mercato degli OS per dispositivi mobili.
Ulteriore conferma del fatto che l’azienda stia cercando di espandersi in Europa, è proprio la recente decisione di permettere anche agli utenti Italiani di poter creare campagne di crowdfounding sulla famosa piattaforma.

Non riusciamo ancora a spiegarci però il motivo di tanta attesa da parte di una piattaforma che veniva già ampiamente utilizzata in territorio Europeo.
Ma come si suol dire, meglio tardi che mai.