apple watch 2 smartwatch

L'autunno 2016 sarà un periodo importante per tutti gli appassionati del mondo Apple, infatti la presentazione ufficiale di iPhone 7 (di cui abbiamo parlato precedentemente in questo articolo) potrebbe essere affiancata da quella del nuovo Smartwatch della casa, Apple Watch 2.

Questa nuova generazione di Apple Watch affiancherà, almeno per il primo periodo, la precedente, come da tradizione infatti, la società di Cupertino continuerà ad aggiornare il modello originale almeno per alcuni anni prima di toglierlo definitivamente dal mercato.

apple watch 2 primi modelli
Le tre varianti disponibili del primo Apple Watch.

L'analista di mercato Ming-chi Kuo (noto esperto di notizie e rumor del mondo Apple) ha dichiarato che molto probabilmente arriveranno due varianti di Apple Watch 2, il modello base ed uno con in dotazione la eSim (o Apple Sim) che permetterà all'orologio di connettersi alla rete telefonica in LTE. Questa variante però non verrà presentata nel 2016, ma si dovrà aspettare probabilmente la seconda metà del 2017 in concomitanza dell'uscita di iPhone 7s.

Purtroppo ad oggi non abbiamo ancora notizie certe sul nuovo design di Apple Watch 2, ma è molto probabile che non ci saranno grandi variazioni rispetto al precedente modello, sempre secondo Ming-chi Kuo il restyling completo potrebbe avvenire solo nel 2018.

Display più sottile per ridurre lo spessore

Il problema principale di qualsiasi smartwatch è lo spessore del dispositivo, essendo un indossabile deve risultare comodo e alla pari di un orologio classico. La maggior parte degli smartwatch sul mercato però ha uno spessore importante che ne compromette l'utilizzo quotidiano.

Apple sta lavorando per migliorare la vestibilità del suo Watch 2, per questo motivo la società Taiwanese TPK Holding sta sviluppando una nuova tipologia di display. Nel procedente modello di Apple Watch veniva utilizzata la tecnologia "glass glass" (cioè due vetri sovrapposti) mentre ora si sta sviluppando un display "one glass solution" che permette di creare un touch-screen più sottile e più resistente.

apple watch 2 circolare
Display più sottile e circolare in questo improbabile render.

Apple Watch 2: caratteristiche tecniche

Nelle ultime settimane si sono susseguiti diversi rumors per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del nuovo smartwatch di Apple. Secondo nuove indiscrezioni il Watch 2 avrà un trattamento waterproof e finalmente integrerà il GPS, oltre che ad un comodo ed utile barometro, queste novità ci fanno pensare che Apple stia lavorando duramente per rendere il suo orologio un riferimento per tutti gli sportivi e gli amanti delle attività all'aria aperta, cercando di porlo in competizione con smartwatch dedicati solamente a questa categoria come i TomTom o i Garmin.

apple watch 2 sport messaggi
La versione dell' Apple Watch dedicata agli sportivi.

Anche l'autonomia, e quindi la capienza della batteria potrebbe raddoppiare, si vocifera che potrebbe raggiungere quasi i 3 giorni di utilizzo normale. Questa attenzione alla batteria potrebbe essere data dalle pesanti critiche mosse nei confronti della prima versione di Apple Watch, che venne criticato molto all'uscita per la scarsa autonomia (circa 12 ore di utilizzo normale).

apple watch 2 batteria
Criticato per la durata della batteria, ora potrebbe diventare lo smartwatch definitivo?

Non si hanno ancora informazioni per quanto riguarda il prezzo, ma quasi sicuramente sarà in linea con il precedente modello di Apple Watch (350 € circa per la versione base) mentre per il modello con modulo LTE non ci sono ancora nessun tipo di indiscrezioni.