Senza dubbio è la fine di un'era: Blizzard, uno tra i più apprezzati sviluppatori dai giocatori PC e non solo, terminerà verso la fine di quest'anno il supporto su Windows XP e Vista. La decisione sembrava necessari; i due sistemi operativi XP e Vista di Microsoft, erano oramai senza nuovi aggiornamenti e supporto tecnico rispettivamente dal 2009  e dal 2012, vedendo gli utenti sempre più orientati verso i più recenti 8 e 10.

Il processo che vuole compiere Blizzard però, a detta degli stessi sviluppatori, non sarà invasivo. Prima di arrivare al fatidico giorno in cui finirà il supporto, la software house "accompagnerà" i giocatori, dando sempre nuove notizie e notifiche in cui avvertiranno gli utenti. Dopo la fine del supporto, i titoli risulteranno impossibili da avviare.

Blizzard StarCraft World of Warcraft Windows Diablo

I titoli Blizzard che non potremo più giocare su Windows XP e Vista

"Verso la fine di quest'anno, inizieremo il processo di fine supporto per diversi titoli su Windows XP e Vista". Con queste parole sul forum ufficiale di World of Warcraft, il community manager di Blizzard Ornyx, nickname di Bret Forbus, ha annunciato la triste notizie per gli utenti dei due vecchi sistemi operativi.
Ecco i titoli che non saranno più supportati:

  • World of Warcraft
  • StarCraft II
  • Diablo III
  • Hearthstone
  • Heroes of the Storm
Blizzard StarCraft World of Warcraft Windows Diablo
Screenshot di gioco tratto da StarCraft II

La decisione non sarà di sicuro presa a cuor leggero da tutti. Sono ancora diversi, seppure sempre di meno, gli utenti che utilizzano i due vecchi sistemi operativi Microsoft. A detta dalla stessa Blizzard, il supporto per i due OS è durato così a lungo vista la grande mole di utenti che ancora ne facevano uso. Negli ultimi anni però, i giocatori PC si sono affidati a versioni più recenti di Windows.

La notizia di Blizzard è, come detto ad inizio articolo, la fine di un'era. Molti titoli storici di Blizzard ancora molto giocati, come ad esempio World of Warcraft e StarCraft II, sono usciti proprio su questi due storici sistemi operativi.