La blockchain sta mostrando grandi potenzialità in numerosi settori, con vantaggi per le imprese e per i consumatori, come dimostrano esperimenti come quelli di Accenture e DHL. Hanno deciso di investire in questa tecnologia le aziende leader nel mercato dell'oro e dei diamanti, che porteranno la catena di blocchi in gioielleria, sfruttando il know-how di IBM, che sta sviluppando soluzioni apposite.

Blockchain di IBM in gioielleria

Le imprese coinvolte nel lancio dell'iniziativa TrustChain sono Asahi Refining (affinazione di metalli preziosi), Helzberg Diamonds (azienda U.S.A. di vendita al dettaglio di gioielli), LeachGarner (fornitore di metalli preziosi), The Richline Group (produttore di gioielli a livello globale) e UL (certificatore indipendente). Le imprese utilizzeranno i servizi di IBM Cloud.

Le aziende inzieranno con il monitoraggio di 6 tipi di anelli di fidanzamento, per poi estendere il sistema di tracciamento a un numero maggiore di prodotti. I primi gioielli certificati saranno in vendita entro la fine dell'anno.

"Questa iniziativa è importante per il nostro settore in quanto si ripropone di portare a nuovi livelli la responsabilità collettiva e la prassi per individuare la provenienza. TrustChain è la prima blockchain del suo genere nel nostro settore, progettata come soluzione che combina la moderna tecnologia blockchain di IBM con fonti, verifica e governance responsabili da parte di organizzazioni terze, guidate da UL quale amministratore"

Mark Hanna, Chief Marketing Officer di Richline Group.

Come funziona TrustChain

L'iniziativa TrustChain, realizzata da IBM Services su tecnologia open source e basata su IBM Blockchain Platform e Hyperledger Fabric, controlla e autentica diamanti e metalli preziosi attraverso ogni fase della supply chain finché diventano gioielli pronti per la vendita.

Trustchain blockchain IBM gioielleria
Lo schema di funzionamento di TrustChain

Offre la verifica digitale, la verifica dei processi e dei prodotti fisici e la supervisione di terze parti. L'obiettivo della collaborazione è di infondere fiducia nell'origine e nella fornitura etica dei gioielli riunendo una comunità di organizzazioni responsabili nella complessa catena del settore multilivello della gioielleria.