Boston Dynamics SpotMini cane robot 2019
Fonte: TC Sessions, Robotics 2018

Le tecnologie della robotica stanno vedendo negli ultimi anni un grande progresso e una delle realtà più interessanti è sicuramente Boston Dynamics, che propone soluzioni avanzate come ad esempio i robot che BigDog e SpotMini che ricordano dei cani e dei quali sicuramente avete visto almeno un video sfogliando i vostri feed social. L'azienda è pronta a compiere un nuovo passo avanti e inizierà a vendere al pubblico dei robot SpotMini.

Boston Dynamics

L'azienda ha iniziato nel 1992 come spin-off del Massachusetts Institute of Technology di Boston e negli anni ha guadagnato visibilità con progetti come BigDog finanziato dall'esercito statunitense.

L'azienda è stata acquisita nel 2013 da Google X (oggi X, divisione di Alphabet) che l'ha ceduta lo scorso anno alla società di telecomunicazioni giapponese SoftBank per una

Il cane robot SpotMini pronto al lancio nel 2019

La notizia è stata comunicata dal fondatore Marc Raibert durante l'ultimo evento organizzato da TechCrunch dedicato interamente alla robotica organizzato all'Università di Berkeley. Il cane robot SpotMini è dunque in fase di pre-produzione e sarà commercialmente disponibile a partire dal 2019. L'azienda ha individuato le aziende produttrici che produrranno i primi SpotMini entro la fine del 2018.

Il robot è il più leggero mai costruito dall'azienda con meno di 30 kg di peso e con un'autonomia di 90 minuti con una ricarica. Questo robot è considerato pronto per entrare negli uffici e anche nelle case

Per mostrare la capacità che ha SpotMini di muoversi in autonomia l'azienda ha pubblicato giovedì un video della durata di 3 minuti che vi consente di seguirlo nel suo percorso.