Waze, la popolare app di navigazione acquistata recentemente da Google, sta aumentando la diffusione del suo servizio, denominato Waze Carpool, con un'espansione del proprio mercato arrivato a coprire oggi tutto lo stato di Washington. Ciò significa che Carpool è ora disponibile in California, Texas, Israele e Washington contestualmente al lancio di oggi. Waze ha inoltre recentemente rinnovato la sua esperienza di Carpool, che ora include nuove opzioni per scegliere cosa cavalcare con tag, filtri di genere per i conducenti e altri strumenti di utilizzo, progettati per rendere l'esperienza più sicura e più confortevole nel complesso.

Waze ha inoltre dichiarato come questa espansione dimostra come stia aumentando il suo impegno nella sezione Carpool, nella sua gamma di offerte e progetti, dal momento che ora raggiungerà altri 375.000 abbonati nella sola citta di Seattle. La compagnia ha anche il supporto del governo locale a Seattle, con i funzionari che esprimono il loro sostegno a nuove soluzioni nella speranza di mitigare il traffico, come si legge in un comunicato stampa che annuncia il lancio.

La nuova app di Waze permette di selezionare le preferenze attraverso tag e filtri

Waze Carpool Washington
L'app di Waze dedicata al Car Pooling ha una nuova interfaccia per permettere agli utenti di scegliere le migliori preferenze, attraverso tag.


L'app Waze Carpool è diversa dagli altri formati simili, incluso Uber Pool, principalmente perché non si basa sulla remunerazione in senso stretto ai pilota. In effetti, il guadagno massimo che un autista può fare con una qualsiasi corsa è di 15 dollari, per i lunghi spostamenti, poiché la struttura tariffaria è progettata per aiutare il guidatore a pagare per la benzina, ma non ad utilizzarla come fonte di reddito. L'obiettivo di Waze è quello di collegare più persone che si recano al lavoro andando nella stessa direzione attraverso la sua piattaforma, almeno questo é lo scopo secondo l'azienda. Questo significa anche minori costi per i motociclisti.


Chiunque sia interessato a provare il servizio Waze Carpool a Seattle, può ora scaricare l'app Waze standard per accedere al servizio, potendo poi successivamente accedere al servizio di car pooling dal lato del pilota grazie all'app Waze Rider, appositamente dedicata su iOS o Android ma con, naturalmente, lo scopo di essere dietro al volante invece che sul sedile del passeggero.