L'artigianato è uno degli aspetti positivi che caratterizza i prodotti made in italy, sinonimo di qualità ed unicità.

Tuttavia, una delle problematiche che più affligge questa categoria di mercato è proprio la digitalizzazione, infatti molto spesso troviamo personalità e figure importanti che non hanno la possibilità e non sfruttano le potenzialità delle nuove tecnologie per promuovere e posizionare i loro prodotti.

LEGGI ANCHECisco e Hitachi presentano una tecnologia per tracciare il vino

Ci pensa Cisco

Recentemente però Cisco, nota multinazionale nata negli Stati Uniti, ha deciso di aiutare il processo di digitalizzazione di questo settore. Il compito di cui si sono fatti carico comporta di instaurare in queste aziende e PMI tutte quelle pratiche essenziali per sopravvivere nella concezione moderna di commercio.

Tra queste vi è per esempio raccolta dati, garanzia di determinati servizi destinati al customer care e sicurezza informatica.

LEGGI ANCHECisco acquista July System per portare l'esperienza digitale nel mondo

Artigianato 4.0

L'esempio Marzocco

Uno degli esempi celebri di questa campagna pro-digital intrapresa da Cisco è La Marzocco, azienda toscana situata a Firenze dal 1927 e nota per le sue macchine per il caffè di alta qualità.

Attualmente le due aziende sono unite in una solida partnership che, da dieci anni a questa parte, ha portato l'azienda fiorentina ad intraprendere un profondo percorso di cambiamento verso la digitalizzazione di ogni suo processo e un contatto con i clienti più solido ed efficiente.

La Marzocco

Cisco è nota per essere uno dei leader del mercato digitale e sta tentando di affermare maggiormente questa sua figura diventando uno dei fari guida verso l'innovazione dell'industria italiana.

Per quanto riguarda questa tematica, è possibile trovare maggiori informazioni ed approfondimenti sul blog ufficiale italiano dell'azienda californiana.