Cisco ha annunciato l'intenzione di acquistare la società Duo Security con sede nella città di Ann Arbor, in Michigan. Secondo i termini dell'accordo, l'esborso sarà di 2,35 miliardi di dollari "cash", oltre ad assumere i premi azionari di Duo Security.

Duo Security è stata fondata nel 2010 da Dug Song e Jonathan Oberheide, riuscendo a raccogliere ben 121 milioni di dollari attraverso diversi round di finanziamento. La società ha 700 dipendenti con uffici negli Stati Uniti e a Londra, sebbene abbia mantenuto la propria sede centrale ad Ann Arbor.

Il Co-fondatore e CEO Dug Song continuerà a guidare Duo come General Manager e si unirà al business di Cisco Networking and Security guidato dall'EVP e GM David Goeckeler.

Parola d'ordine: sicurezza

L'acquisizione sembra una buona soluzione per Cisco. L'apparato di sicurezza di Duo Security consente agli utilizzatori di usare il proprio dispositivo per l'autenticazione a due fattori. Invece di emettere portachiavi con codici di sicurezza, la soluzione di Duo funziona in modo sicuro con qualsiasi dispositivo. E nell'ambiente Cisco, la tecnologia dovrebbe essere una soluzione naturale per i CTO che cercano un'autenticazione sicura a due fattori.

Duo Security
L'interfaccia, molto semplice e minimale, dell'autenticzione in due passaggi

Dug Song ha dichiarato come la partnership sia il prodotto della rapida evoluzione del panorama IT insieme ad una forza lavoro modernizzante, che ha completamente cambiato il modo in cui le organizzazioni devono pensare alla sicurezza. Cisco ha, infatti, creato la moderna infrastruttura IT, permettendo alla società acquisita di accelerare insieme rapidamente nella missione di garantire l'accesso sicuro per tutti gli utenti, con qualsiasi dispositivo, connettendosi a qualsiasi applicazione, su qualsiasi rete. Unendo le forze con la più grande azienda di sicurezza aziendale e di rete del mondo, si va a creare un'occasione unica per guidare il cambiamento su vasta scala, rimodellando al tempo stesso il settore.