Citroën sviluppa Ami One Concept, l'auto elettrica più piccola al mondo

Citroën Automotive Ami One Concept
Copyright Maison Vignaux @ Continental Productions

Il mercato dell'automotive è in rapida crescita nei paesi europei, mentre nel resto del mondo, orientale soprattutto, è esploso da tempo e si è insediato stabilmente all'interno dei servizi pubblici e privati.

A tal proposito è intervenuta nel settore anche il player francese Citroën, che è entrato a gamba tesa con una novità tanto inaspettata quanto sorprendente, ovvero un nuovo mezzo elettrico rivoluzionario.

LEGGI ANCHE: Volkswagen e Google, accordo per migliorare l'automotive

Il segreto è nelle dimensioni

Ma perché dovrebbe essere considerato tale? Ami One Concept, il nuovo mezzo della casa francese, può fregiarsi di questo aggettivo impegnativo grazie alle sue dimensioni, talmente compatte da renderla la macchina elettrica, attualmente, più piccola della storia.

Con una lunghezza di 2,5 metri, una larghezza pari a 1,50 metri ed un'altezza di 1,5 metri, la Ami One Concept ha anche un peso esiguo di soli 425 kg. Dal punto di vista tecnico è in grado di raggiungere una velocità massima di 45 km/h con una autonomia di 100 km.

Citroën Automotive Ami One Concept

LEGGI ANCHE: Intel e Volkswagen lanceranno dei taxi a guida autonoma in Israele

Accessibile anche ai minorenni

Ma non è tutto: la nuova auto francese è facilmente guidabile da tutti i soggetti che hanno raggiunto i 16 anni di età, oltre ad essere di altrettanto facile accesso: basta utilizzare un QR Code presente sulle maniglie delle due portiere incernierate per accedere al veicolo. Successivamente, posizionando lo smartphone nel vano che sovrasta il volante, dotato di ricarica senza fili, verranno proiettate diverse indicazioni sul parabrezza, con il sistema heads up display.

Con un'app dedicata sarà inoltre possibile accedere a distanza a varie informazioni, tra cui consumi, livello di carica ed a un portale di servizi associati "Free2Move Services" dedicato agli spostamenti in città.

Ami One Concept è un veicolo che è stato progettato dalla casa francese per essere una più che degna alternativa ai mezzi pubblici ed è infatti destinato al campo del car sharing. Il servizio propone varie tariffe ed un servizio di prenotazione online direttamente su Citroën Rent&Smile, con possibilità di Noleggio a Lungo Termine, anche fino a 5 anni.

Sarà possibile avere ulteriori informazioni sull'auto dal prossimo 7 marzo, fino al 17 marzo 2019, presso lo stand Citroën al Salone di Ginevra.