Tutti lo sappiamo, quando si sceglie definitivamente la meta delle proprie vacanze la parte più difficile è scegliere in anticipo o semplicemente farsi un'idea dei luoghi migliori da poter visitare.

Servirebbe un amico fidato per tutte le mete in cui ci apprestiamo ad andare, ma come ben sapete è una cosa difficile da realizzare. Arriva così, dalle menti di 6 ragazzi milanesi uniti dalla passione dell'avventura, una startup che potrà risolvere queste problematiche: Citynsider.

LEGGI ANCHE: Musement e Triposo, consigli personalizzati per i viaggi

Sai sempre dove andare

Citynsider è l'innovativo progetto che ha intenzione di dare vita ad una vera e propria community per viaggiatori in cui le persone del luogo sappiano consigliare i luoghi più adatti e che valgano la pena di essere inseriti tra le tappe principali dei propri viaggi.

L'applicazione, disponibile sia per iOS che Android, funziona in modo semplice; difatti, dopo aver superato la fase iniziale del tipico login tramite social o email, basterà creare il proprio profilo e ricercare informazioni sulla località desiderata.

A quel punto entrerà in gioco l'algoritmo dell'app, che profilando automaticamente ogni iscritto utilizzerà un sistema di tag geolocalizzati che classificherà i luoghi maggiormente visitati di città in città.

LEGGI ANCHE: Airbnb migliora l'esperienza per i clienti con disabilità

 Citynsider

Versione premium e vantaggi

Il team di sviluppo non vuole ovviamente accontentarsi ed ha deciso di proseguire e sviluppare ulteriormente la sua creatura digitale.

Attualmente infatti è in fase di sviluppo una versione premium dell'applicazione e darà accesso a differenti vantaggi: la possibilità di creare itinerari completamente personalizzabili direttamente dal proprio dispositivo, senza dover consultare i singoli locali uno per uno.

 Citynsider

Citynsider è sicuramente uno di quei progetti che tanti utenti della rete stavano aspettando. La possibilità di poter gestire e scegliere ogni luogo da visitare durante i propri soggiorni all'interno di una singola "pocket app" è un'idea straordinaria.

Inoltre, come hanno affermato i ragazzi che hanno deciso di avviare l'iniziativa, questa startup vuole creare introiti e valorizzare, oltreché sviluppare, le attività turistiche ed i servizi del territorio italiano.