DelFly

Il DelFly Nimble è un progetto che ha sviluppato la Delft University of Technology nei Paesi Bassi, lo scopo del progetto consiste nella creazione di un robot perfettamente funzionante che vola esattamente come volerebbe un vero insetto.

Caratteristiche e funzionamento

Il robot è in grado di librarsi in aria in qualsiasi direzione (su, giù, avanti, indietro o di lato), a differenza dei suoi predecessoriche sono controllati come un aeroplano convenzionale tramite deviazioni delle superfici di controllo posizionate sulla coda o dietro le ali, il DelFly Nimble non ha una coda né tali superfici di controllo. Quest'ultimo è controllato da regolazioni di movimento ispirate agli insetti, quindi utilizza le sue due ali che sbattono per cambiare direzione facilmente. La mancanza della coda rende il DelFly Nimble meno vulnerabile ai danni e molto agile, consentendo anche l'uso all'aperto con vento leggero.

Questo nuovo drone con apertura alare che va dai 29 ai 33 cm può volare per più di 5 minuti con una batteria completamente carica, e le sue ali che sono più o meno 14 cm l'una possono sbattere ad una frequenza approssimativa di 17 Hz. Può raggiungere grazie alla sua efficienza una velocità pari a 11 Km/h e il suo raggio di volo si estende per oltre 1 Km.
Il DelFly ha un rapporto di spinta/peso superiore a 1,3 ed è in grado di trasportare un carico utile aggiuntivo fino a 4 grammi (ad esempio un sistema di telecamere con alimentazione video live, sensori aggiuntivi, ecc.)

Qual'è il suo scopo?

Non è stato annunciato un vero e proprio scopo a questo nuovo drone, se non quello puramente scientifico di replicare i movimenti degli insetti nel dettaglio.
A quanto hanno annunciato gli sviluppatori del progetto:

"potrà essere utilizzato essenzialmente per qualsiasi compito della vita di tutti i giorni"

Non è ben chiaro quindi in quali campi specifici potrà effettivamente essere utilizzato, sicuramente il fatto che sia molto leggero lo rende disponibile all'utilizzo di qualsiasi persona senza aver bisogno di una patente per il pilotaggio dei droni, sempre se verrà messo sul mercato.