Venerdì 3 Marzo è stato il giorno di Nintendo: con il lancio della sua nuova console, Switch, la casa nipponica ha voluto portare l'innovativa idea di console ibrida. Nonostante il lancio stellare, con l'esaurimento della disponibilità delle console già in pre ordine, qualche naso si è storto a causa della lineup di lancio.

L'accusa mossa a Nintendo riguarda principalmente il numero esiguo di giochi presenti al lancio. Con il primo aggiornamento al sistema, si è sbloccato anche l'eshop, e così abbiamo potuto approfondire questo discorso.

Oltre ai tre titoli tripla A, The Legend of Zelda: Breath of the Wild, 1-2 SwitchSuper Bomberman R, lo store presenta anche alcune revisioni di giochi che hanno avuto grosso successo sulla precedente console Wii U o su altre piattaforme, come Shovel Knight, Just Dance 2017 e I am Setsuna.

Nintendo eshop

I giochi presenti sullo store digitali di Switch sono 18

L'elenco completo di giochi presenti sullo store presenta 18 giochi:

  • Zelda: Breath of the Wild
  • Snipperclips
  • 1-2 Switch
  • Super Bomberman R
  • Neo Geo Shock Troopers
  • Neo Geo World Heroes Perfect
  • Neo Geo King of Fighters '98
  • Neo Geo Waku Waku 7
  • Neo Geo Metal Slug 3
  • Shovel Knight: Spectre of Torment
  • Shovel Knight: Treasure Trove
  • Othello
  • Voez
  • New Frontier Days: Founding Pioneers
  • Vroom in the Night Sky
  • Just Dance 2017
  • Fast RMX
  • I Am Setsuna

Effettivamente il numero di giochi presenti al lancio di Nintendo Switch non è elevatissimo, ma nemmeno così scadente. Infatti se si vogliono confrontare le lineup delle altre principali console con quella di Switch, si vede che il numero di giochi è abbastanza paragonabile.

Rimanendo all'attuale generazione infatti, Playstation 4 fu lanciata sul mercato con 28 giochi, mentre Xbox One al lancio aveva soli 17 giochi disponibili, addirittura uno in meno della nuova console Nintendo.

Se invece rimaniamo in casa Nintendo, Wii U fu lanciata sul mercato con ben 27 giochi, eppure tutti sappiamo l'ingloriosa e immeritata fine fatta dalla console, dismessa con anticipo a causa dei suoi scarsi risultati di vendita.