DJI presenta un nuovo drone, pronto a dare battaglia al nuovo Karma di GoPro: si tratta di Mavic Pro. Il nuovo gioiello della casa cinese porta una piccola rivoluzione che, si spera, possa dare una nuova spinta a questo mercato in costante crescita.

Di droni oramai ne abbiamo visti di tutti i tipi, forme e dimensioni, ma i modelli erano quasi tutti basati sullo stesso prototipo di base. Questo nuovo drone aggiunge una caratteristica innovativa per il mercato: si può piegare e rimane nel palmo di una mano.

Avete capito bene, può essere piegato; così facendo raggiunge delle dimensioni veramente ridotte. Certo, il prezzo di 999 Dollari potrebbe farvi storcere il naso, però DJI dichiara di non aver puntato ad un drone economico, bensì al migliore che potreste comprare.

DJI Mavic Pro

Le caratteristiche principali del Mavic Pro

Il prezzo giustifica anche la presenza di diverse caratteristiche di sicurezza e non che il drone possiede, tra cui:

  • Sensori davanti e dietro per evitare gli ostacoli;
  • Rilevamento di un soggetto;
  • Atterraggio autonomo;
  • Stabilità in ambienti interni, senza il GPS.

DJI Mavic Pro

La camera del drone

Il Mavic Pro possiede la stessa camera del Phantom 4, un altro prodotto della DJI. Si ha la possibilità di filmare in 4K a 30 fps e a 1080p a 96 fps. La camera ha una risoluzione di 12 Megapixel e il supporto ad Adobe DNG RAW.

Con l’ottima camera del drone, la batteria ne risente relativamente poco. Abbiamo comunque 28 minuti di volo con una singola carica. In termini di velocità, il drone arriva ad un massimo di 64 Km/h, rispetto ai 72 Km/h del Phantom 4.

DJI afferma che il drone può streammare i video ad una distanza di circa 7 Km. Questo nuovo Mavic Pro promette video live in 1080p sui più famosi servizi di streaming, tra cui: Youtube, Periscope e Facebook.

DJI Mavic Pro
Al controller può essere collegato lo smartphone, così da controllare la camera.

Il controller del drone può essere collegato allo smartphone: in questo modo possiamo controllare la camera per registrare, streammare, o anche solo guardare. Senza di esso, il drone ha un costo di 749 Dollari.