EVGA presenta ufficialmente SC17, un portatile da gaming di fascia alta.
Si parla di una macchina con specifiche di altissimo livello, adatta a chi è molto esigente e non vuole compromessi nemmeno fuori casa.

EVGA SC17 render

SC17 è fornito di un pannello IPS UHD (3840 x 2160 pixel) da 17 pollici gestito da una GeForce GTX 1070 da 8 GB GDDR5. Come se ciò non bastasse il refresh del pannello è di 60 Hz e supporta la tecnologia Nvidia G-Sync, assicurando una certa fluidità.
Andando avanti con le specifiche, possiamo trovare una CPU Intel Core i7-6820HK, processore quad-core da 3,8 GHz, 32 GB di RAM G.Skill DDR4 da 2666 MHz ed inoltre un SSD M.2 NVMe PCI-E da 256 GB accoppiato ad un HDD SATA da 1 TB.

Non possono mancare tutte le connessioni necessarie come HDMI, Mini DisplayPort, Ethernet, USB 3.0, USB 3.1 Type C, jack audio da 3,5 mm e Wi-Fi AC.

Unica pecca di questo portatile forse è il peso, si parla di circa 4,10 Kg, che rendono il laptop non proprio comodissimo da portare in giro. Per quanto riguarda le dimensioni del portatile, esso misura 295,5 x 408 x 27,18 mm. È presente una tastiera full size retroilluminata da led bianchi.

EVGA vuole accontentare proprio tutti e ha deciso di facilitare l'overclock su questo PC.
Infatti il processore sbloccato e la modalità Express OC (EOC) ci permettono di overclockare facilmente tramite la pressione di un solo tasto.EVGA SC17 lato

Specifiche Tecniche – EVGA SC17

  • CPU: Intel Core i7-6820HK (Skylake) quad-core da 3,8GHz;
  • GPU: GeForce GTX 1070 8GBGDDR5;
  • RAM: 32 GB DDR4;
  • Memoria: 256 GB SSD + 1 TB HDD;
  • Display: 17,3" UHD (3840 x 2160 pixel) IPS;
  • Webcam: FullHD (1920 x 1080 pixel);
  • Dimensioni: 295,5 x 408 x 27,18 mm;
  • Connettività: 1x HDMI, 2x Mini DisplayPort, Wi-Fi Intel Snowfield Peak AC-8260, 2x USB 3.0 Type A, 1x USB 3.1 Type C, jack audio 3,5 mm, Bluetooth 4.2;
  • OS: Windows 10;

Prezzo e uscita

L'EVGA SC17 è già disponibile in USA e si parla di un prezzo di circa 2800 $. Per quanto concerne il mercato europeo ancora non si sa nulla, se non che il portatile sarà disponibile in due varianti, una con G-Sync e l'altra sprovvista dello stesso.
Cosa ne pensate? Vale veramente la pena spendere così tanto per giocare fuori casa?