Facebook-Live

Facebook Live sta lanciando la monetizzazione per gli streaming di videogiochi, consentendo agli utenti di donare ai creatori almeno 3 $ tramite il sito desktop. In questo momento, il contributore non ottiene alcun call-out o privilegi speciali, anche se Facebook mi dice che sta prendendo in considerazione diverse opzioni per i creatori e i giocatori.

L'importo che Facebook manterrà da queste donazioni che chiama "fan support" non è ancora chiaro, ma la società mi dice che è sicuro presumere che ci sarà una quota di compartecipazione delle entrate. Apparentemente è troppo presto per ipotizzare qualsiasi percentuale, anche se Facebook prendeva il 30% dagli sviluppatori di giochi in passato e attualmente detiene una quota del 45% delle entrate pubblicitarie da parte di utenti che inseriscono interruzioni pubblicitarie nei video.

L'opportunità di monetizzazione arriva come parte del nuovo programma di Facebook, che inizierà presto ad ammettere qualche influencer con un alto numero di follower. Gli obiettivi del programma includono aiutare i giocatori di tutti i livelli di fama a far crescere comunità di follower significative e impegnate su Facebook, Instagram e Oculus, oltre a fornire strumenti di monetizzazione.

I giocatori che vogliono unirsi al programma e ottenere l'accesso al tipping sui propri stream possono registrarsi per iscriversi qui.
Facebook spera di allontanare gli streamer di videogiochi da YouTube e Twitch, dove hanno entrate pubblicitarie, tipping e opzioni di abbonamento per monetizzare.ù

Se Facebook può attirare i creatori con i suoi 2 miliardi di utenti e viralità, oltre al suo nuovo sistema di pagamento, potrebbe sviluppare una vasta gamma di contenuti video da guardare per gli appassionati di videogiochi.