Facebook Marketplace

Facebook ha annunciato di voler espandere la sua sezione Marketplace di inserzioni al fine di includere “centinaia di migliaia” di affitti immobiliari in un movimento che sembra chiaramente progettato per scavalcare Craigslist. Nonostante gli utenti potessero già pubblicare i propri annunci di appartamenti in questa sezione, Facebook afferma che ora sta collaborando con fonti come Apartment List e Zumper per attirare annunci.
Questi partner lavoreranno con broker, agenti e altri gestori di immobili per riempire la sezione “housing”.

Inoltre, i ricercatori saranno in grado di filtrare le inserzioni immobiliari attraverso una serie di opzioni come la posizione, il prezzo, il tipo di noleggio, il numero di camere da letto e bagni, la tolleranza di animali e altro ancora.

Il Marketplace continua ad essere un grande focus per Facebook che intende trasformare la propria rete sociale in un portale che comprende tutto ciò “il fattibile” online, che sia il controllo del tempo o dei risultati sportivi, l’acquisto di biglietti per il cinema, l’ordinazione di cibo, la ricerca di lavoro, la visione di video, giochi e altro ancora.
Il risultato finale di tutti questi sforzi è che gli utenti aumentino il tempo sul sito (o in app), il che consente a Facebook di raccogliere più dati e di visualizzare più annunci.

Dal 1 ° gennaio 2017, Facebook dice che il volume di ricerca della scheda Marketplace è cresciuto di tre volte in tutto il mondo. La nuova aggiunta di veicoli e ora, le locazioni, sono scaturite da come le persone usavano il servizio, ha detto l’azienda.