Facebook Watch, il nuovo servizio di casa Zuckerberg

Facebook
HONG KONG, HONG KONG - JULY 27: Startup screen of Facebook, the world's largest social networking site, is seen displayed on a phone on a laptop screen on 27 July 2017 in Hong Kong, Hong Kong. (Photo by studioEAST/Getty Images)

Mark Zuckerberg è probabilmente uno degli uomini più noti e famosi sulla faccia della terra, attualmente, questo sia per aver dato vita al suo figliol prodigo, il social network Facebook, sia per essere uno degli investitori più ricchi ed attivi all’interno del mercato moderno.

A dimostrazione di tutte le premesse sopracitate, è disponibile un altro esempio della lungimiranza dell’uomo, ovvero Facebook Watch.

Facebook Watch, in poche parole

Facebook Watch è l’ultimo servizio, pensato ed ideato, per le necessità e le attività dei videomakers.

Questo sfrutterà infatti un sistema di collaborazione bilaterale con una ripartizione dei guadagni tramite sistema pubblicitario. Il guadagno sarà infatti “diviso” tra utente, il creatore di contenuti, e la piattaforma, l’ospitante, un modello a grandi linee molto simile a quello del social YouTube.

Facebook watch

La visione finale

Questo nuovo progetto non si limiterà a fare concorrenza ad altri “siti” molto noti, bensì si attesterà come un grande passo in avanti nella visione finale di Zuckerberg stesso, ovvero trasformare Facebook in una piattaforma contenente tutti i tipi di contenuti.

Infatti, dopo gli istant articles, questa ideazione arricchirà notevolmente i possibili contenuti del social dalla grande F dandogli la possibilità di espandersi ed avere, praticamente, un’offerta di contenuti molto simile ad una vera e propria TV.

Facebook