flyspaces-logo

E’ un buon momento per essere nell’industria di cooperazione nel sud-est asiatico, a quanto pare. Appena pochi giorni dopo che WeWork ha annunciato l’intenzione di entrare nella regione, che ospita oltre 600 milioni di persone, attraverso l’acquisizione di Spacemob a Singapore, un’azienda che opera come una sorta di Airbnb per il noleggio di spazi per uffici ha ottenuto un investimento in denaro.
FlySpaces, una startup con sede centrale nelle Filippine, ha ottenuto 2,1 milioni di dollari questa settimana in finanziamenti descritti come pre-Serie A.

La società gestisce un servizio che aggrega una selezione di spazi di collaborazione in sei città dell’Asia – Manila e Cebu nelle Filippine, Singapore, Hong Kong / Macao, Kuala Lumpur e Giacarta. E ‘stato lanciato nel 2015 con 500.000 dollari di finanziamento iniziale, con CEO e co-fondatore Mario Berta.

Berta ha dichiarato che la sua società è già molto redditizia ma ha cercato investimenti per aumentare la propria crescita attraverso l’assunzione, l’aumento della commercializzazione e dello sviluppo dei prodotti. Il supporto deriva da investitori non inseriti nel settore poichè Berta ha scoperto che i VC di tecnologia “non capiscono” l’attività di FlySpaces.