Nintendo, console, nintendo switch, mario odyssey, the legend of zelda
Switch si è confermata la console/riparatrice del flop di Wii U

Il Battle Royale più giocato del 2018, Fortnite, sta per approdare su Nintendo Switch. Il titolo di Epic Games si fa finalmente strada verso l'ultima console "fissa" ad averne fatto, finora, a meno. Quasi dando conferma alle voci che circolavano su internet, Iron Galaxy Studios (che ha collaborato allo sviluppo della versione mobile del titolo) ha pubblicato un annuncio lavorativo relativo ad un nuovo progetto, annuncio contenente un esplicito riferimento a Fortnite.

Fortnite

L'annuncio recita: "i nostri prodotti più creativi sono Killer Instinct, acclamato dalla critica, e Divekick. É molto apprezzato, per altro, il nostro port per Switch, tecnicamente superbo, di The Elder Scrolls V: Skyrim, insieme a quello di Fortnite". Nonostante alcuni sostengano che Iron Galaxy Studios si stia riferendo semplicemente alla versione mobile di Fortnite (rilasciata di recente su iOS), non sono poche le fonti che vorrebbero l'imminente rilascio dell'acclamato Battle Royale sulla console ibrida di Nintendo. Secondo alcune voci di corridoio, inoltre, Fortnite sfrutterà le potenzialità dei Joy-Con attraverso features esclusivamente introdotte nella versione per Nintendo Switch.

Stando ad un altro rumor circolante in rete, precedentemente all'annuncio, potremmo aspettarci un'uscita nel corso dell'estate 2018. In quest'ottica, con l'E3 ormai alle porte, possiamo aspettarci una conferma ufficiale da parte di Nintendo e Iron Galaxy Studios proprio in occasione della conferenza di Los Angeles.