fortnite

Durante l'E3, Nintendo ha annunciato che Epic Games avrebbe rilasciato in breve tempo una versione di Fortnite per la Nintendo Switch. Gli sviluppatori sono stati di parola ed infatti il gioco è già disponibile al download gratuito all'interno del Nintendo eShop.

La Epic Games si è quindi assicurata una copertura totale dei player sparsi tra le varie console, vero punto di forza del titolo. Tuttavia Sony continua ad opporre resistenza verso il cross-platform. Su Twitter il PR di Epic Games, Nick Chester, ha confermato che la versione per Switch supporta il cross-playing con Xbox One, PC, Mac e dispositivi mobile.

Sfortunatamente per gli utenti già in possesso del gioco in versione PS4, non sarà possibile effettuare il log-in al proprio account Epic all'interno della versione per Switch, quindi niente progressi settimanali sincronizzati, skin o emotes. Questo perché l'account Epic è collegato al PlayStation Network.

Sony ha dato una spiegazione abbastanza politica a riguardo. Jim Ryan, capo del settore commerciale di PlayStation, giustifica la chiusura verso il cross-playing dicendo che in molti casi gli utenti, ed in particolare i bambini, possono essere influenzati da fattori esterni di cui Sony non può avere responsabilità.

Nel frattempo Fortnite continua a macinare download. Ad Aprile è diventato il gioco free-to-play per console più giocato, un numero che sicuramente andrà a crescere con l'uscita dello stesso anche per la console di casa Nintendo. Infine in estate, il gioco sarà disponibile anche per gli utenti Android.