Sono diversi i contenuti presenti nell'update di marzo di Gears of War 4. Microsoft, dopo aver rilasciato poco tempo fa un aggiornamento che riguardava il fucile Gnasher, ritenuto dai giocatori poco efficace, decide di arricchire il titolo della popolare saga TPS con nuove mappe e modifiche alle playlist di gioco.

Andiamo con ordine e parliamo innanzitutto delle nuove mappe. Già disponibile al download su PC e Xbox One i giocatori troveranno Diner e Old Town. La prima è una mappa molto piccola e frenetica, a detta degli stessi sviluppatori "intensa e claustrofobica"; lo spawn dei cecchini si trova all'interno del ristorante, rendendo fondamentale questo luogo. L'altra parte della mappa, in cui si svolgeranno in particolar modo combattimenti molto ravvicinati, è il parcheggio. Prendendo sempre le parole degli sviluppatori dal loro blog, questa mappa ha richiesto ben 18 mesi di lavoro.

L'altra mappa disponibile, Old Town, sarà uguale alla sua omonima di Gears of War 3. Sarà infatti proprio come nel precedente capitolo della saga, con stesso layout e spawn. Le due mappe sono attualmente disponibili soltanto per i possessori del Season Pass, con inoltre due bonus di doppia XP e 20% di crediti in più. Per tutti gli altri giocatori, arriveranno dal 14 marzo.

Gears Of War 4 Microsoft Update Old Town

Black Tusk Studios e Microsoft modificano le playlist di gioco per Gears Of War 4

Oltre alle due nuove mappe, Microsoft e lo sviluppatore Black Tusk Studios hanno apportato qualche modifica alle playlist di gioco. Le due playlist Competitive e Core avranno delle lobby ranked. "Quando un giocatore entrerà in una partita Competitive e Core, questo verrà inserito in una lobby prematch in cui sarà presente la scelta della mappa e alcune impostazioni per la personalizzazione", spiega lo sviluppatore. A fine partita, il giocatore tornerà nella playlist specifica senza dover lanciare di nuovo la ricerca.

Sicuramente delle nuove ed interessanti aggiunte per l'ultimo capitolo di una delle più popolari saghe degli ultimi anni. Nel caso foste interessati al titolo, seguite questo link.