Google Ventures LOGO

I $ 40 milioni di Ripcord del round di Serie B chiusi ad agosto sono stati appena portati a $ 65 milioni, grazie a ulteriori finanziamenti guidati da Google Ventures. I finanziamenti aggiunti arrivano mentre la compagnia di registrazione continua a crescere molto positivamente. Il servizio con sede sulla Bay Area ha aggiunto 100 posti di lavoro quest'anno, ed è sulla buona strada per aggiungerne altri 150 nel 2018.

Il servizio è uscito di soppiatto a marzo di quest'anno, quando ha annunciato di aver raccolto chiuso un round di serie A da $ 9,5 milioni. A suo tempo, l'azienda citava il gigante della gestione aziendale Iron Mountain come suo principale concorrente.
Ma l'approccio di Ripcord è puramente digitale, impiegando un esercito di robot in grado di estrarre graffette e scansionare i documenti a un ritmo che è circa 10 volte più veloce degli umani. L'azienda progetta di digitalizzare 50 milioni di file al giorno entro la fine del prossimo anno.

Il round di finanziamento aggiuntivo ottenuto andrà verso il ridimensionamento delle offerte del servizio, al fine di portare a bordo più clienti di alto profilo. Il CEO Alex Fielding ha annunciato che crede che GV abbia particolare attenzione verso la società, dato un interesse condiviso per l'indicizzazione delle informazioni.

"La motivazione di Google a lavorare con noi in questo round ha ampiamente circondato l'accesso a informazioni che non sono mai state disponibili su un indice di ricerca", ha affermato in un'intervista.

Ad oggi, il servizio di Hayward, in California, ha raccolto in totale $ 74,5 milioni. Google Ventures si unisce a un elenco di investitori che comprende anche Con Ventures, Kleiner Perkins, Legend Star, Lux Capital, Silicon Valley Bank, Telstra Ventures e Steve Wozniak.