Hard Disk HGST Ultrastar He10 10 TB Elio

HGST, una sussidiaria formata dalla joint-venture tra Western Digital e Hitachi Ltd, nelle ultime ore ha presentato un nuovo arrivato nella sua gamma di Hard Disk pensati per il mondo professionale riempiti con elio anziché d'aria: HGST Ultrastar He10.

È un Hard Disk formato 3.5" con 7 piatti magnetici ad alta densità mossi da un rotore da 7200 RPM, con 256 MB di cache e con la tecnologia di registrazione perpendicolare (PMR); ovvero un sistema di registrazione che permette di ottenere una densità maggiore e di conseguenza piatti magnetici dieci volte più capienti rispetto al passato. Questa tecnologia è stata sviluppata nel 2006 da Hitachi ed è usata tutt'ora sugli Hard Disk. Una scelta che non ci aspettavamo, visto che Hitachi per i suoi precedenti modelli Ultrastar He aveva utilizzato la tecnologia di registrazione a scandole (SMR).

Un maggior approfondimento su questa tecnologia lo trovate qui: Seagate svela un nuovo HDD 2.5″ da ben 2TB e 7mm di spessore.

Era il 2013 quando HGST annunciava il suo primo Hard Disk riempito con Elio, ovvero l'He6 da 6 TB di spazio, seguito nel 2015 dalla versione da 8 TB e infine quella da 10 TB.

Ma che vantaggi porta e qual è il motivo per cui con l'elio è possibile ottenere maggior capienza in uno spazio ridotto?

Partiamo da alcuni concetti scientifici: La comune aria che respiriamo e quella che viene immessa negli hard disk convenzionali, ha una densità di 1,225 kg/m³ (chilogrammo per metro cubo). Con l'aria si possono ottenere fino a circa 6 TB di capienza.
L'elio, avendo una densità molto minore (0,1785 kg/m³), permette di inserire più piatti magnetici nello stesso spazio di quello riempito con la comune aria. Ciò dunque permette di ottenere Hard Disk con capienze fino a 8 e 10 TB migliorando anche l'affidabilità dell'Hard Disk (infatti gli organi interni durante il funzionamento sono sottoposti a minore attrito).

HGST assicura un MTBF di 2,5 milioni di ore, ben al di sopra rispetto alla media, ed è coperto da una garanzia di 5 anni. Supporta le connessioni SATA 6 Gb/s e SAS 12 Gb/s e raggiunge velocità di Lettura/Scrittura massime di 249 e 237 Mb/s.
Attualmente non si hanno informazioni circa la disponibilità e il prezzo.