i-Gym palestra Pavia non vedenti

Molto spesso, i ragazzi affetti da determinate patologie non possono praticare sport o attività che molte altre persone hanno la fortuna di poter fare. Questi si ritrovano quindi a dover svolgere una vita sedentaria o comunque limitata.

Recentemente è però nata una palestra all'interno dell'istituto di cura della Fondazione Mondino Irccs di Pavia con Istituto Italiano di Tecnologia, grazie ad una convenzione, che sfrutterà le potenzialità della tecnologia per aiutare i bambini nella loro vita quotidiana e ad integrarla nello sport.

LEGGI ANCHE: i-Gym palestra Pavia non vedenti

Si chiama i-Gym ed è la prima palestra al mondo per bambini e ragazzi non vedenti ed ipovedenti di età compresa tra i 0 e i 18 anni. Questa palestra è dotata di attrezzature volte all'interattiva ed alla multi-sensorialità grazie a supporti tecnologici dedicati alla valutazione ed alla riabilitazione.

I pazienti avranno il supporto dei medici e dei riabilitatori professionisti della Fondazione Mondino, che si avvarranno delle capacità dei ricercatori dell'Istituto Italiano di Tecnologia. Tra le attività proposte rientrano una "rievocazione" di una versione di Pacman, con l'applicazione di sensori sul bambino, e la progettazione di colonne sensoriali che, attraverso vari stimoli sensoriali possono aiutare neonati e bambini con deficit, anche nel mettersi in piedi.

LEGGI ANCHE: Talent Garden Innovation School, Roma Capitale diventa digitale

i-Gym palestra Pavia non vedenti

Questo progetto non aiuterà soltanto i bambini a prendere parte ad attività ricreative in compagnia, ma anche ad effettuare un vero e proprio percorso di "riabilitazione" che gli permetterà di apprendere determinati movimenti, capacità e sensazioni prima del normale.

Tutto ciò è reso possibile dai supporti tecnologici messi a disposizione dall'istituto di cura, che consentiranno ad i-Gym non solo di essere una palestra per bambini con patologie della vista, ma anche di proporsi come un vero e proprio centro ricreativo per la loro mente ed il loro benessere.