Instagram ha iniziato a testare molte nuove opzioni di condivisione che riguarderanno principalmente i post, con lo scopo di implementarle nel prossimo aggiornamento.

Possibilità di ricondivisione?

Per molto tempo il social si è chiesto se implementare un’opzione per ripostare un post di qualcun altro sul proprio feed fosse la mossa giusta da fare, ebbene forse per questo nuovo aggiornamento vedremo qualcosa di simile. Infatti gli sviluppatori vorrebbero dare nuova vita all’utilizzo dei post, dato che si è verificato un calo nella pubblicazione all’interno del feed da parte dell’utenza che ormai posta molte più storie che foto. La nuova funzione si chiamerà “seamless sharing” che tradotto sarebbe “condivisione senza interruzioni”, introdurrà una nuova opzione “Condividi nel feed” nel menu “…” che appare nell’angolo in alto a destra di ogni post nel feed, in questo modo sarà appunto possibile prendere il post in questione e ripubblicarlo sulla propria pagina Instagram.

Una volta condiviso il post si noterà in basso il nome e l’avatar dell’utente che lo ha postato per primo e nel caso in cui anche il secondo post sia ricondiviso apparirà anche l’avatar del secondo. Questa operazione ha un limite di due ricondivisioni, questo vuol dire che una quarta persona non potrà ricondividere il post della terza, ma potrà ricondividere il post della prima o della seconda persona che ha postato.

Nuove modalità solo alle aziende?

Per ora questa modalità di condivisione e la possibilità di programmare i post (che sarà inclusa in questo aggiornamento) saranno disponibili solo per gli account aziendali, questo perché il dibattito sulla realizzazione dell’aggiornamento è ancora in corso. La paura dei co-fondatori è quella di cambiare completamente rotta rispetto a come si sono evolute le cose fino ad ora su Instagram e rischiare di rovinare tutto.

I co-fondatori di Instagram Kevin Systrom e Mike Krieger hanno resistito per anni ai cosiddetti “regramming”:

Discutiamo molto sulla condivisione delle condivisioni, perché ovviamente le persone adorano l’idea di ricondividere i contenuti che trovano: Instagram è pieno di cose fantastiche. In effetti, uno dei principali modi in cui le persone comunicano su Instagram Direct ora è in realtà condividendo i contenuti che trovano su Instagram, quindi  per questo motivo è sempre stato un dibattito.