Stando ad alcuni recenti rumor, Intel sarebbe al lavoro su una nuova CPU facente parte della famiglia Comet Lake-S. Dovrebbe trattarsi di un modello che arriva fino a dieci core per competere contro i nuovi Ryzen di terza generazione.

Intel Comet Lake-S: l’ennesima CPU a 14 nm di Intel?

Negli ultimi tempi Intel sta passando un periodo abbastanza buio. A partire dal ritorno del processo a 28 nm per i chipset, fino all’aumento dei prezzi delle attuali CPU Intel Coffee Lake-S basate sulla litografia a 14 nm++.

Comunque Intel potrebbe lanciare un’ultima CPU a 14 nm per competere direttamente con i nuovi Ryzen a 7 nm, attesi per l’inizio del 2019. Il processo produttivo dovrebbe rimanere lo stesso ma il numero dei core dovrebbe aumentare fino a dieci core e venti threads, inserendosi come parte della nuova famiglia Comet Lake-S.

Una mossa che potrebbe rilevarsi critica viste le lamentele ricevute sull’attuale CPU Intel Core i7 9900K: con otto core a 5 GHz, ha suscitato non poche polemiche riguardo alle temperature e ai consumi elevati che sono stati rilevati.

Comet Lake-S dovrebbe arrivare nel momento in cui AMD lancerà le sue prime CPU Zen 2 quindi non meno del Q1 o Q2 2019, mentre per le prossime CPU Intel a 10 nm bisognerà aspettare la fine del 2019.