L’intelligenza artificiale è un’occasione importante per la PA

IA PA Intelligenza artificiale

I passi avanti delle precedenti rivoluzioni industriali si sono concentrati sulla sostituzione del lavoro manuale dell’uomo, che è stato alleggerito dall’automazione industriale. Lo sviluppo dell’informatica introduce l’obiettivo di affiancare e sostituire l’uomo anche nel lavoro intellettuale. I moderni calcolatori ci consentono infatti di rendere accessibile l’intelligenza artificiale, ormai sempre più presente nei modelli di business di startup e corporation. Questa è un’opportunità importante però anche per le Pubbliche Amministrazioni (PA) e per questo l’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) ha deciso di formare una task force specializzata.

Back

2. Intelligenza artificiale e PA insieme a Roma

In che modo l’Intelligenza artificiale può contribuire a ridisegnare e a migliorare i servizi pubblici? Quali sfide devono affrontare le pubbliche amministrazioni, dalla Scuola alla Sanità, ai Comuni, per utilizzare al meglio le nuove tecnologie IA a vantaggio delle persone? Questi i temi dell’incontro che si tiene mercoledì 21 marzo a Roma alle ore 14.30 presso la sede di WEGIL a Trastevere. Nel corso dell’evento, al quale parteciperanno alcuni tra i massimi esperti del tema, sarà presentato il primo Libro Bianco sull’IA al servizio del cittadino, realizzato dalla Task force Intelligenza Artificiale.

Back