fortnite mobile
Fortnite arriverà presto su dispositivi Apple

Epic Games ha sconvolto un gran numero di utenti quando ha annunciato che Fortnite, il suo ultimo titolo famoso per la modalità battle royale free to play, arriverà presto su dispositivi mobili.

In verità il titolo è già approdato sugli smartphone e tablet Apple, per pochi privilegiati. È possibile infatti richiedere gratuitamente il gioco su una schermata specifica sul sito di Epic Games. I fortunati avranno a disposizione tre codici invito, ed è intenzione degli sviluppatori far popolare i server lentamente, tenendo conto anche del cross-play con le altre piattaforme. Ecco come usufruire degli inviti gratuiti:

  • Avviate Fortnite
  • Aspettate che il gioco si connetta ai server
  • Nella lobby, toccate il pulsante "Invita amici"
  • Toccate "Condividi codice invito"
  • Scegliete il metodo per inviare l'invito
  • Toccate "Invia"
fortnite, mobile, android, ios, beta, iphone, apple
Mappatura dei comandi di Fortnite Mobile

Can you run it?

Ovviamente Fortnite arriverà presto anche su Android, ma bisognerà aspettare il rilascio pubblico sull'App Store. In ogni caso, non tutti i dispositivi saranno in grado di farlo girare adeguatamente. Ecco la lista degli smartphone compatibili:

  • iPhone SE
  • iPhone 6S / 6S Plus
  • iPhone 7 / 7 Plus
  • iPhone 8 / 8 Plus
  • iPhone X
  • iPad Mini 4
  • iPad Air 2
  • iPad 2017
  • iPad Pro

La seguente lista rappresenta invece le controparti Android per la versione in arrivo in futuro:

  • Google Pixel 2 / XL
  • Huawei Mate 10 / Pro / Lite
  • Huawei Mate 9 / Pro
  • Huawei P10 / P10 Plus / P10 Lite
  • Huawei P9 / P9 Lite
  • Huawei P8 Lite 2017
  • LG G6
  • LG V30 / V30+

Attualmente per giocare Fortnite sul proprio cellulare vi servirà avere installato almeno iOS 11 e possedere un iPhone 6S/SEiPad Mini 4iPad ProiPad Air 2, iPad 2017 o superiori. Per i possessori di iPhone 6 brutte notizie, poiché non sarà compatibile col gioco.

Per quanto riguarda le meccaniche di gioco, saranno praticamente le stesse delle versioni per PC, PS4 ed Xbox One, con la comodissima possibilità di condividere i salvataggi dello stesso account su piattaforme diverse, per mantenere i progressi ovunque.