Dopo l’articolo della settimana scorsa, torniamo a presentarvi progetti provenienti dalle principali piattaforme di crowdfunding, ormai divenute fonti interessanti per via della sempre maggior popolarità di questa forma di finanziamento, utile anche come strumento di validazione per idee che possono anche diventare delle nuove startup innovative. Alcuni esempi sono legati all’internet delle cose (IoT) ma anche al retrogaming oppure possono rendere più piacevole l’esperienza del campeggio.

Supportare idee innovative col crowdfunding

La scelta di un prodotto proveniente da una campagna di crowdfunding costituisce un’occasione unica per sostenere idee di giovani e meno giovani imprenditori, ottenendo prodotti in anteprima, spesso unici.

Raspad, il tablet per l’IoT

Il Raspberry Pi è ormai molto diffuso tra i makers per flessibilità e basso costo, fattori utili per lo sviluppo di soluzioni IoT. Un utente, soprattutto se principiante nel settore, ha bisogno di una guida e può trovare nel tablet Raspad una soluzione valida perché esso include quel che è necessario per iniziare a sviluppare semplici soluzioni hardware, rappresentando un ottimo strumento didattico.

Raspad IoT

Si può iniziare rapidamente sfruttando un software derivato da Scratch che consente di iniziare a programmare senza scrivere il codice e a un piccolo kit di sensori. Potete trovare maggiori informazioni nella pagina ufficiale su Kickstarter. Il costo parte dai 129 $ del kit privo di Raspberry Pi per arrivare ai 735 $ di quello che include anche un braccio robotico.

Retrostone, una nuova console per il retrogaming

I computer single-board stanno portando anche alla crescita del settore del retrogaming, con lo sviluppo di nuovi dispositivi che utilizzano una scheda come elaboratore e che consentono di rivivere ricordi d’infanzia sfruttando un emulatore.

Retrogaming Retrostone

Questo è lo scopo di Retrostone, che consente di rivivere l’emozione di un vecchio game boy col vantaggio di avere un dispositivo pronto all’uso, a differenza di altre soluzioni che richiedono all’utente un più o meno impegnativo lavoro di assemblaggio e configurazione. Per maggiori informazioni potete visitare la pagina ufficiale su Kickstarter, il prezzo parte da 69 €, sufficienti per la sola board, per avere una console ne servono 129.

Kombuis, il nuovo fornello da campeggio

L’ultimo prodotto selezionato per questa settimana è Kombuis. Non è un device elettronico ma può rendervi piacevole un fine settimana off-line. È un fornello da campeggio dal design semplice e dalle ottime prestazioni, raccomandato da BackerClub. Il prezzo parte da 80 € e per maggiori informazioni potete visitare anche in questo caso la pagina ufficiale.

Kombuis fornello campeggio

Ogni domenica il crowdfunding è su BreakingTech!

Si conclude qui l’appuntamento di questa rubrica. Fateci sapere la vostra nei commenti e condividete l’articolo se è stato di vostro gradimento. Alla prossima!