jawbone health hub

La morta lenta e dolorosa di Jawbone è finalmente giunta alla fine, poichè un’altra società sta crescendo sotto un nome molto simile. Dopo una lotta pluriennale per mantenere la pertinenza nel mercato consumer indossabile, Jawbone sta chiudere – e grazie ad un investimento di capitali da parte di un nuovo investitore sconosciuto, alcune delle forze trainanti dietro l’azienda originale stanno formando una nuova attività chiamata Jawbone Health Hub.

Non è una di notizia particolarmente sorprendente – il CEO Hosain Rahman sta pianificando un’uscita dal mercato dei consumatori da qualche tempo. Alcuni rumour all’inizio di quest’anno citavano che il dirigente stava progettando di spostare l’azienda verso i servizi sanitari clinici piuttosto che continuare a competere con il mondo dei Fitbits. La stessa fonte ha da allora confermato il nuovo focus.

Nonostante il nome confusamente simile, Jawbone Health Hub è una nuova impresa con un nuovo investitore indipendente – anche se alcuni dipendenti hanno riferito di aver iniziato a passare alla nuova squadra. La società ha anche pubblicato diversi annunci di lavoro, in cerca di tecnici hardware e sviluppatori del software, confermando lo spostamento della strategia dal consumatore al clinico. Secondo la sua descrizione:

Jawbone Health è all’avanguardia nel rivoluzionare l’assistenza primaria per milioni di pazienti in tutto il mondo. Combinando più di 20 anni di esperienza in tecnologia indossabile con segnali clinicamente rilevanti, Jawbone Health collega pazienti e medici come mai prima con un dialogo continuo e basato su dati. Questa posizione ridefinirà l’assistenza primaria, aiutando le persone a vivere più felici, più sane e più a lungo.