Dopo aver visto il nuovo Samsung Galaxy A9 con 4 fotocamere, LG ha deciso di sbaragliare la concorrenza presentando un brevetto di uno smartphone con 16 obiettivi.

La moda del momento nel settore smartphone è senza dubbio quella di inserire quante più fotocamere all’interno del proprio smartphone. Abbiamo visto nell’ultimo anno un raddoppiamento delle camere sulla maggior parte dei brand come Samsung, Huawei e altri grossi producer. LG ha deciso si andare oltre e brevettare un array di 16 camere posteriori.

LG
Fonte: Letsgodigital

A differenza degli altri produttori in cui la seconda camera viene usata solamente per ricreare degli effetti, l’obiettivo di LG è quello di fornire una prospettiva diversa per ogni singolo scatto. Il brevetto inoltre spiega il funzionamento di nuove modalità di scatto avanzate che permetto anche la rimozione di oggetti all’interno delle foto.

LG
Fonte: Letsgodigital

Si tratta ovviamente solo di un brevetto e quindi non sappiamo quanto tempo bisognerà attendere prima di vedere un prototipo dal vivo. Tuttavia LG ha deciso di portarsi avanti con lo sviluppo, anticipando la concorrenza e lanciando un guanto di sfida verso gli altri produttori.