LG annuncia in via ufficiale l’arrivo di due nuovi ultrabook che saranno presentati durante il CES 2019 a Las Vegas, e commercializzati dopo tale evento. I nuovi modelli fanno parte della linea Gram 17 e Gram 14 2-in-1.

LG Gram 17: grande display e peso piuma

LG Gram 17 è uno degli ultrabook più compatti e leggeri nella sua categoria. Infatti, pur avendo una diagonale da ben 17″ (inusuale su un portatile di questa fascia) grazie all’aspect ratio di 16:10 riesce ad avere lo stesso ingombro di un 15,6″ con un peso piuma di soli 1340 grammi.

LG Gram

Il display di tipo AH-IPS ha una risoluzione di 2560×1600 e supporta la copertura AdobeRGB 96 %. Mosso da una CPU Intel Core di 8° Generazione con GPU Intel UHD Graphics, è affiancato da 8 o 16 GB di memoria RAM DDR4.

Lo storage è riservato ad un SSD NVMe da 256 o 512 GB, con una batteria che dovrebbe garantire un’autonomia di ben 19,5 ore. La scocca è completamente in alluminio con certificazione MIL-STD810G e incorpora una tastiera retroilluminata, oltre alle uscite USB Type-C e Type-A 3.1, jack audio, HDMI e lettore di schede microSD.

LG Gram 14 2-in-1: massima versatilità in viaggio

LG Gram 14 2-in-1 si differenzia al suo fratello maggiore per la caratteristica di avere una diagonale più ridotta ed essere convertibile 2-in-1. Questo permette di avere un ultrabook dall’elevata versatilità quando si viaggia sia per motivi di svago, lavoro o studio grazie anche al peso di soli 1145 grammi.

LG Gram 14

Il display AH-IPS da 14″ con risoluzione FHD è protetto da un vetro Gorilla Glass 5, mentre lato hardware abbiamo la stessa dotazione del Gram 17. L’autonomia dichiarata è di ben 21 ore ed è inclusa anche una penna Wacom AES 2.0 con 4096 punti di pressione.