Linxo logo

La startup francese Linxo ha ottenuto 24 milioni di dollari (20 milioni di euro) da tre istituzioni finanziarie – Crédit Agricole, Crédit Mutuel Arkéa e MAIF. La società sta costruendo una sorta di Mint per il mercato francese.

Le applicazioni bancarie in Francia non sono all'altezza. La maggior parte di esse è semplicemente basata attorno al sito web mobile e ci vogliono anni per adottare nuove funzionalità, come lettori di impronte digitali, widget e altro ancora.
Molte persone hanno più di un conto bancario ed è, di conseguenza, piuttosto noioso controllare il bilancio e le transazioni su tutti gli account, in quanto sarà necessario utilizzare applicazioni multiple.

Linxo Hubp

Linxo sta cercando di risolvere questo problema creando un'app e servizio superiore alla media che si collega a tutti i conti bancari proprietari e supporta decine di banche francesi. All'inizio si devonofornire a Linxo le informazioni di accesso al conto bancario ed i server aziendali sincronizzeranno periodicamente le transazioni passate.

In questo modo, si avrà una buona panoramica di tutti i tuoi conti bancari in una sola app. Si possono vedere transazioni passate e grafici sui soldi spesi. È un ottimo modo per avere sempre sotto controllo la propria situazione finanziaria.

L'azienda tuttavia non intende fermarsi  e vuole costruire un hub finanziario a pieno titolo. Il suo concorrente Bankin ha già introdotto un modo per trasferire denaro tra i conti in diverse banche, ma questa funzionalità è attualmente limitata a una manciata di banche.