La modalità zombie è sempre stata una delle più apprezzate dai fan di Call of Duty. Iniziando da World at War, titolo uscito ben nove anni fa, fino al recente Black Ops 3, la modalità in cui l'obiettivo è resistere ad orde di non-morti si è evoluta, aggiungendo sempre novità e meccaniche.

Visto l'enorme successo che continua ad avere, Tryarch ha annunciato ufficialmente l'arrivo di un DLC che porterà tutte le mappe zombie dei precedenti giochi sull'ultimo capitolo della saga della casa statunitense. Il nuovo contenuto espansivo si chiamerà Zombie Chronicles.

Call of Duty: Black Ops 3, i dettagli del DLC non-morto

L'annuncio, sicuramente molto atteso dai fan, è arrivato tramite il canale YouTube di Jason Bludell, co-direttore della software house statunitense. Nel video, Jason ha annunciato ufficialmente che le mappe di World at War, Black Ops e Black Ops 2 saranno rimasterizzate ed arriveranno sotto forma di DLC.

Qui di seguito, la lista completa delle mappe che arriveranno con Zombie Chronicles.

  • Nacht der Untoten (World at War)
  • Kino der Toten (World at War)
  • Verruckt (World at War)
  • Shi no Numa (World at War)
  • Shangri-la (Black Ops)
  • Moon (Black Ops)
  • Ascension (Black Ops)
  • Origins (Black Ops II)

Il contenuto aggiuntivo arriverà per primo su PS4 il prossimo 16 maggio, grazie ad accordi presi all'uscita del titolo tra Sony e Treyarch. Sulla versione PC e Xbox One arriverà di certo, ma la casa americana deve ancora confermare la data. Per quanto riguarda il prezzo, per ora non ci sono informazioni ufficiali a riguardo.

Call of Duty Black 3 Ops Treyarch Zombie

Rimanendo in tema Call Of Duty, le notizie sicuramente più importanti ruotano assolutamente attorno al nuovo capitolo, WW2. Ricordiamo a tutti i fan della saga che il titolo sviluppato da Sledgehammer Games arriverà il prossimo 3 novembre, su Xbox One, PC e PS4. Mentre aspettate, perché non andare a caccia di qualche zombie?