Siamo sempre più vicini al rilascio di HoloLens 2, il nuovo modello del visore per la realtà aumentata di casa Microsoft, ed iniziano ad arrivare notizie riguardo ai miglioramenti hardware.

Microsoft ha da poco svelato il nuovo HPU 2.0, una versione potenziata e rivisitata del Holographic Processing Unit per HoloLens 2.

Hololens 2 HPU 2.0

L’HPU è un processore dedicato alla gestione di tutto il lato dei sensori di Microsoft HoloLens e da quanto confermato, nella nuova versione verrà inserito un co-processore dedicato all’intelligenza artificiale del visore per rendere nativo e flessibile l’utilizzo delle Deep Neural Networks (DNNs).

Hololens scan

Un altro lato positivo dell’unità dedicata all’IA sarà il consumo energetico, in quanto sarà talmente basso da poter restare attivo ininterrottamente.

Come avanza lo sviluppo di HoloLens 2 secondo Microsoft

Un’ultima informazione rilasciata da Microsoft è un loro pensiero sull’avanzamento del progetto HoloLens, questa dice “La mixed reality e l’intelligenza artificiale rappresentano il futuro del calcolo e siamo entusiasti di avanzare a questa frontiera“.

Ciò fa pensare a quanto Microsoft può avere a cuore la continuazione del progetto e il futuro coinvolgimento di questa tecnologia con la vita di tutti i giorni.

Microsoft Hololens Moto

La prima versione di Microsoft HoloLens è stata già una rivoluzione nel mondo della progettazione, poter creare strutture e visualizzarle nel mondo reale e non in digitale come con i visori per la realtà virtuale come Oculus Rift e HTC Vive.

Per saperne di più riguardo Microsoft HoloLens vi invitiamo a visitare il sito ufficiale ad esso dedicato, raggiungibile tramite questo link.