Lo sappiamo, oramai la tecnologia è presente in tutto ciò che compone il nostro mondo, soprattutto nel quotidiano e nelle cose spesso considerate scontate. Uno dei settori più importanti, e fondamentali in tal senso, è quello legato alla medicina e all’innovazione nelle cure delle malattie.

LEGGI ANCHE: Aperto il primo laboratorio di stampa 3D in Europa grazie a GE Healthcare

Oggi come oggi questa si sta infatti sempre di più personalizzando ed adattando alle esigenze dei pazienti e delle persone, grazie soprattutto all’implementazione di tecnologie tra cui big data e intelligenza artificiale.

A testimoniare ciò è stata la Milano Digital Week, evento che ha preso luogo alla Cariplo Factory ed ha ospitato eventi ed esponenti di spessore in tante porzioni di mercato legate alla digitalizzazione.

Negli ultimi vent’anni la genomica e le tecnologie a essa collegate, come ad esempio il sequenziamento del DNA e l’editing genetico, sono le principali innovazioni che hanno preso vita da questo connubio

LEGGI ANCHE: Frontiers Health – l’evento sull’innovazione nell’Healthcare

Milano Digital Week Medicina

All’evento della Milan Digital Week erano presenti Alberto MantovaniDirettore Scientifico dell’Università Humanitas e, sempre nello stesso ateneo, Arturo Chiti, professore in Diagnostic Imaging, esponenti del settore che hanno raccontato come l’AI abbia portato il settore dell’healthcare a sviluppare nuovi metodi di diagnosi e cure.

La medicina sta quindi mutando ed anche se per molti è un cambiamento del tutto inaspettato, questo ha permesso ai ricercatori di intraprendere strade prima mai intraprese.