Radical MOOV Mark Cuban Brevetti Fallimento

A più di un anno dal lancio dell'hoverboard MOOV su Kickstarter, prodotto dall'azienda guidata da Mark Cuban, Radical Transport, è stato annunciato il fallimento e i fondi sono stati restituiti ai sostenitori del progetto.

Quali sono i motivi del fallimento?

L'azienda ha comunicato che il motivo principale della chiusura del progetto era una questione di brevetti, dato che i diritti sono ancora in possesso del primo creatore di hoverboard, ovvero Shane Chen, e si sarebbe creata una situazione in cui tutti avrebbero denunciato tutti. A quel punto Mark Cuban si è chiesto se ne valesse veramente la pena di procedere con le denunce oppure annullare tutto e restituire i soldi.

La scelta di rinunciare agli investimenti del progetto ha portato inevitabilmente alla chiusura della società per come oggi la conosciamo, ma non è detto che Cuban non possa tornare con qualche nuova idea e innovazione.

Il brevetto di Chen

Shane Chen è il fondatore di una società chiamata Inventist e l'effettivo inventore dello stile di hoverboard che conosciamo tutti. Una delle caratteristiche dello modello da lui creato (e coperta dal brevetto) è il fatto che l'hoverboard sia diviso in due metà. Il pilota può, con una leggere pressione da un lato piuttosto che dall'altro, girarsi rapidamente o cambiare velocità e direzione.

Questa invenzione è stata usata da Chen per creare l'hoverboard Hovertrax e questo gli ha dato un vantaggio enorme nel momento in cui la moda nel commercio mondiale dei nuovi mezzi stava per esplodere. Infatti, quando i concorrenti cinesi hanno iniziato a produrli, il suo brevetto ha rallentato tutti gli avversari garantendogli entrate maggiori. Il brevetto non tenne tutti a bada, ma fu abbastanza da far comprare alla ditta di giocattoli Razor i diritti su Hovertrax.

L'idea di Cuban

L'idea di Cuban era di creare un hoverboard che non si intrecciasse nel mezzo, con ruote più grandi, una base più ampia, materiali di prima qualità e una maniglia per il trasporto. Il prodotto avrebbe avuto anche la possibilità di intercambiare stili e colori della struttura, ci sarebbe stata anche un'app mobile intelligente e completa.

Radical Transport aveva lanciato il MOOV su Kickstarter la scorsa estate, in pochissimo tempo aveva raccolto 75.038 $ e aveva promesso che MOOV sarebbe stato spedito entro le festività natalizie del 2017. Purtroppo così non è stato perché ad un inventore di nome Daniel Wood è stato concesso un brevetto per un'idea molto simile, mandando completamente in fumo il progetto di Cuban del 2017.

Uno sviluppatore ha dichiarato:

Il problema dei brevetti è sempre stato presente ed è stato l'errore di non tenerli in considerazione a far fallire il progetto.