Morning Factory, la soluzione per il dopo sbornia

Morning Recovery

Ormai è noto a tutti come il dopo sbornia sia uno dei momenti peggiori della propria vita. Per carità, dipende da persona a persona l’approccio a questa problematica, però è chiaro come questa sia fastidiosa e tremendamente spossante.

Proprio per questo, molte persone adottano metodi differenti per lenire gli effetti dello smaltimento dell’alcol, però uno davvero funzionante è quello di Sisun Lee, 26enne di origini Coreane.

La sua creazione

Il personaggio sopracitato è un ex ingegnere di Tesla ed Uber che ha realizzato una magica bevanda contenuto in una boccetta blu che cura i sintomi dell’hangover.

Il simpatico ha infatti sviluppato questo miscuglio dopo alcune notti movimentate, trascorse nel periodo in cui si trovava nella sua madrepatria, in Corea. Tornato negli Stati Uniti egli ha poi cercato un prodotto in grado di soddisfare queste sue esigenze di “recupero”.

Non trovando niente di simile alle sue richieste, egli ha deciso di fondare un’azienda appositamente ideata per produrre questa tipologia di utility: la Morning Recovery.

Morning factory

La campagna di crowdfunding

Per sostenere la sua idea e realizzarla, l’intraprendente ragazzo Coreano ha deciso di lanciare una campagna su Indiegogo, che non è affatto passata inosservata agli occhi del web.

Infatti, dai dati risulta che il crowdfunding ha raccolto la somma di 240.000 dollari da ben 4.351 donatori differenti, una cifra che ha superato di 10 volte il valore della somma traguardo originaria sul sito.

D’altronde, la richiesta di finanziamento ha attratto molti utenti del web anche per via del prezzo del prodotto, infatti è possibile acquistare un pack da 6 bottigliette per 24 dollari + spese di spedizione escluse.

Il segreto della ricetta

Ovviamente ci saranno molti utenti dubbiosi e scettici riguardo questa nuova bevanda che si fa carico di premesse alquanto impegnative e quasi incredule.

Prima di tutto, il prodotto non contiene nessuna sotanza illegale ed ha superato i maggiori controlli della Food and Drug Administration. Infatti, al suo interno sono presenti Taurina, estratto di cactus, elettroliti, cardo e l’ingrediente più efficace ed elemento chiave nel corretto funzionamento di questo prodotto: la diidromiricetina.

Quest’ultima è conosciuta in Asia per via delle sue proprietà benefiche per l’eliminazione degli acidi tossici prodotti dal nostro organismo dopo aver consumato troppe bevande a tasso alcolico.