luminarie natalizie

La stagione estiva è alle porte e il gelo invernale non potrebbe apparire più lontano. Eppure, non sembrerebbe essere della stessa idea il gruppo ACEA che, guardando proprio alla non esattamente imminente stagione invernale, lancia nella giornata odierna un contest internazionale volto a rendere più piacevoli le festività natalizie e, in special modo, l'illuminazione pubblica a queste dedicata.

Make Christmas Lights ACEA: il primo contest internazionale per le luminarie del Natale

In collaborazione con Maker Faire Rome, il gruppo ha infatti appena lanciato Make Christmas Lights ACEA, il primo contest internazionale sull'idea più innovativa per le luminarie del Natale 2019. Il contest è teso all'individuazione di un progetto creativo di illuminazione natalizia che sia il più originale possibile, da installare nel centro di Roma e in tutti i quindici municipi della città metropolitana, nell'occasione di quella che non è difficile definire come la festività più attesa dell'anno.

maker faire luminarie natale

Questa call for ideas, coniugando innovazione e tradizione natalizia, si inserisce perfettamente nel ruolo che, storicamente, ACEA ha rivestito nella valorizzazione di monumenti e siti di interesse storico e architettonico della Capitale. Con quest'iniziativa, l'azienda intende promuovere una gara di creatività tecnologica e artistica all'insegna dell'innovazione. Il contest è rivolto a singoli o a gruppi di progettisti in ambito internazionale: chiunque abbia intenzione di partecipare può iscriversi, seguendo le apposite istruzioni e i collegamenti disponibili sulla pagina del contest presente sul sito web di Maker Faire Rome, raggiungendo questo indirizzo. Le candidature dovranno essere inviate, a pena di esclusione, entro il 31 luglio 2019. I lavori presentati saranno sottoposti alla valutazione di una giuria, composta da esperti di ACEA, che valuterà le proposte sotto il profilo estetico-creativo e, anche e soprattutto, secondo i fondamentali criteri di fattibilità, innovazione e sostenibilità.

Il vincitore sarà annunciato il 18 ottobre, in occasione della giornata di inaugurazione della settima edizione di Maker Faire Rome. Costui sarà nominato direttore artistico del progetto e riceverà, contestualmente, un premio in denaro di ben 40.000 €.