Sebbene HMD Global abbia rilasciato di recente una moltitudine di dispositivi, tra cui il Nokia 7.1 e presto 7.1 Plus, l’azienda finlandese ha ancora sorprese nascoste pronte per i suoi fan. E non è il Nokia 9 ma bensì un nuovo smartphone di fascia medio-alta chiamato Nokia 8.1.

Nokia 8.1: da top di gamma a medio-gamma?

Nokia 8, il primo top di gamma vero e proprio dopo la rinascita di Nokia, era equipaggiato con un potente Snapdragon 835 affiancato a delle ottime memorie UFS 2.1 che gli garantivano ottime prestazioni nella maggior parte degli ambiti.

Purtroppo il prezzo alto e la fotocamera sotto alle aspettative lo ha fatto declassare ma di recente si sta riprendendo grazie al suo prezzo concorrenziale. Il suo “successore” Nokia 8.1 è stato avvistato di recente su GeekBench come la seguente immagine mostra:

Nokia 8.1

Tra i pochi dettagli che si riescono a raggruppare troviamo la possibilità che possa uscire con Android 9 Pie nativamente, oltre a possedere 4 GB di memoria RAM e molto probabilmente un Snapdragon 710.

Il medesimo processore che alimenta il Nokia 7.1, composto da due core ad alte prestazioni Kryo Gold e 6 Kryo Silver ad alta efficienza, il tutto affiancato da un nuovo processo produttivo a 10 nm.

Ritornando al Nokia 8.1, è una buona notizia che HMD stia lanciando il suo primo smartphone con l’ultima versione nativa di Android 9 Pie, magari riuscirà a riscuotere un gran successo come fu stato per il Nokia 7 Plus. Non ci resta altro che attendere ulteriori conferme.