HMD Global ha annunciato ufficialmente l’arrivo in Europa della versione internazionale del Nokia X7, rinominata in Nokia 8.1 Plus. Tra le caratteristiche principali spiccano il nuovo SoC Snapdragon 710 e un display HDR10.

Nokia 8.1 Plus: Snapdragon 710 e Android One

Facendo un sintetico riepilogo delle caratteristiche, troviamo il nuovo display IPS da 6,18″ (notch) dotato della tecnologia PureDisplay che permette la riproduzione di contenuti HDR10, e la conversione di contenuti SDR a HDR.

A scaldare gli animi troviamo il nuovo SoC Snapdragon 710 a 2,2 GHz affiancato da 4 GB di memoria RAM LPDDR4X e 64 GB di memoria storage eMMC 5.1, che possono essere espansi fino a 400 GB con una MicroSD.

Il comparto fotografico è stato aggiornato con l’utilizzo dello stesso sensore del suo predecessore (Nokia 7 Plus), ovvero un Sony IMX362/363 da 12 Megapixel con autofocus Dual Pixel a rilevamento di fase (simile tecnologia utilizzata anche da Canon) e nuove ottiche certificate Zeiss con focale di ƒ/1.8 e stabilizzazione ottica (OIS). Ad affiancarlo c’è un sensore da 13 Megapixel con focale di f/2.2 per calcolare la profondità e garantire la sfocatura nei ritratti.

Nokia 8.1 colori

Frontalmente invece, integrato nel grosso notch, si trova una fotocamera da 20 Megapixel con lenti certificate Zeiss e focale ƒ/2.0 ma con funzioni AI, che permettono di creare un effetto bokeh e l’uso di diversi filtri. Reparto audio troviamo il jack da 3,5 mm e la tecnologia surround Nokia OZO, e sul lato connettività e sensori non manca niente: c’è il BT 5.0, LTE Cat. 6, sensore di luminosità ambientale, prossimità, NFC, Hall e giroscopio oltre all’accelerometro e il sensore d’impronte.

Infine la batteria è da 3500 mAh con porta Type-C 2.0, i materiali utilizzati sono vetro Gorilla Glass fronte e retro e alluminio 600 al magnesio per quanto riguarda scocca e telaio. Sarà disponibile a febbraio 2019 ad un prezzo di 459 € nei colori argento, blu e rosso.