Crowdfunding

Dopo l’appuntamento della scorsa settimana dedicato al crowdfunding, vediamo oggi le novità della settimana.

I’m Back pro

Si tratta di un accessorio che farà felici tutti quei possessori di fotocamere vintage e che amano ancora lo stile inimitabile delle fotografie su pellicola.

crowdfunding

I’m Back non è altro che un case creato con una stampante 3D che permette di convertire  le vecchie fotocamere analogiche in digitali. Il dispositivo è disponibile su Kickstarter da pochi giorni e ha già superato la soglia minima di pre-order.

Il funzionamento è molto semplice. Basta inserire la fotocamera analogica all’interno del case e I’m Back combinerà il corpo macchina originale con una fotocamera digitale.

Il sistema utilizzato si chiama “foto di immagine sullo schermo di messa a fuoco” che assicura che l’intera area di scatto sia ottimizzata e convertita in digitale. Funziona come  “adattatore di profondità di campo”, attraverso il quale un’immagine viene proiettata sullo schermo di messa a fuoco e quindi catturata con una fotocamera digitale senza effettuare alcun crop.

crowdfunding

Il sensore digitale utilizzato è un Panasonic da 16 Megapixel. È inoltre presente uno schermo touch da 2″ che permette di regolare le varie funzioni della camera digitale. Oltre ad un adattatore universale, sono presenti dei kit specifici per alcune delle camere più famose. Il prezzo di I’m Back pro parte da 45 € per la versione stampabile in 3D direttamente a casa, mentre si passa a 225 € per il kit già assemblato e con adattatore universale.

Picolor

Picolor è un gadget molto utile a tutti gli artisti. Si tratta infatti di un mixer che permette di creare fino a un milione di colori differenti.

crowdfunding

Indubbiamente il punto di forza di Picolor è la sua semplicità d’uso. Tramite un’app per smartphone è sufficiente scegliere la tonalità di colore che desideriamo e in pochi secondi il dispositivo combinerà i colori presenti all’interno per fornirci una copia fedele a quella richiesta.

crowdfunding

Picolor è disponibile in pre-order ad un prezzo di 129 $ con all’interno una ricarica e 10 boccette di plastica.

Ogni domenica il crowdfunding è su BreakingTech!

Si conclude qui l’appuntamento di questa rubrica. Fateci sapere la vostra nei commenti e condividete l’articolo se è stato di vostro gradimento. Alla prossima!