Apple colori iPhone
Apple pronta a dare una nuova faccia ai top di gamma, rendendoli più variegati nei colori e abbandonando il nero?

Secondo un rapporto proveniente direttamente dalla linea di produzione, Apple si sta preparando a rilasciare tre diversi formati di iPhone questo autunno. Il primo sarà la versione di iPhone X più vicina all'attuale generazione, con display da 5,8 pollici e specifiche migliorate, ma ad un prezzo inferiore rispetto a quello attuale.

Il secondo e più grande sarà il nuovo formato di iPhone "grande", denominato X Plus con uno schermo OLED da 6,5 ​​pollici. Il terzo, infine, dovrebbe avere un display da 6,1 pollici con tecnologia Face ID; si dice inoltre che saranno disponibili nuovi colori tra cui grigio, bianco, blu, rosso e arancione.

Ming-Chi Kuo riporta, tramite il sito 9to5mac, che il modello X Plus da 6,5 ​​pollici dovrebbe raggiungere il prezzo di circa 1000 dollari. Ciò farà sì che il prossimo iPhone X da 5,8 pollici sarà meno costoso della sua attuale incarnazione. Il colorato e giovanile iPhone da 6,1 pollici sarà il modello invece meno costoso, con un prezzo intorno ai 700 dollari. Le informazioni sulla capacità di archiviazione non sono state incluse nel rapporto.

iphone 7
I colori dei modelli di iPhone 7

Una ventata d'aria fresca per il serioso top di gamma di Apple

Sembra ragionevole ritenere che il modello meno costoso assomigli all'iPhone X attuale e includa il FaceID, anche se Apple potrebbe optare per la dual-camera solo sui modelli di fascia più alta. L'analista si aspetta che questa opzione da 700 dollari rappresenti il ​​55% delle nuove vendite di iPhone, percentuale destinata ad aumentare fino al 2019.

Se la notizia relativa ai colori si rivelerà corretta, Apple potrebbe irrompere a gamba tesa in un mercato formato da telefoni fondamentalmente monocromatici, anche se negli ultimi mesi abbiamo assistito all'introduzione di diverse varianti piuttosto colorate (basti pensare alle varie versione di Honor/Huawei, o al recente OP6 Red).

Attualmente, i telefoni sono principalmente disponibili in grigio e nero, con la maggior parte dei fornitori che offrono un paio di opzioni di colore in più attraverso edizioni speciali. Apple ha provato a rompere questi schemi in passato con il suo iPhone 5c dal budget limitato.

Rendere il suo modello più venduto disponibile in diversi colori è un netto cambiamento nella strategia. È molto probabile che altre aziende come Samsung e LG seguiranno la tendenza e spingano il mondo degli smartphone a declinarsi in un arcobaleno di colori.